Pescara, da oggi viabilità a singhiozzo a Porta Nuova per lavori

 PESCARA – A partire da oggi,11 marzo e sino al prossimo 19 marzo,  viabilità a singhiozzo nel rione Porta Nuova-centro storico per alcuni lavori in minitrincea che saranno effettuati dalla società Fastweb: niente sosta né fermata per nove giorni in via Cincinnato, via dei Bastioni e su un ampio tratto di via Gabriele d’Annunzio per consentire l’installazione della nuova linea con due nuovi pozzetti. Sul posto saranno presenti le pattuglie della Polizia municipale per ridurre al minimo i disagi, tenendo conto che si tratta di strade molto trafficate che richiederanno dunque la massima attenzione da parte degli automobilisti. Lo ha  reso noto l’assessore alla Mobilità Berardino Fiorilli che , ufficializzando la firma dell’ordinanza, ha specificato:

nei giorni scorsi la Società Fastweb ha manifestato la necessità di eseguire lavori di scavi in minitrincea, per circa 160 metri lineari di lunghezza, con la relativa collocazione di due nuovi pozzetti lungo un tratto di via Cincinnato, per 12 metri lineari di lunghezza; via dei Bastioni, dall’incrocio con via dei Bastioni sino all’incrocio con via D’Annunzio; e un tratto di via D’Annunzio, per una lunghezza di 15 metri lineari. Fortunatamente siamo riusciti a evitare la chiusura totale delle tre strade al traffico, che avrebbe determinato non pochi disagi alla viabilità, tuttavia è evidente che la presenza del cantiere renderà le tre carreggiate stradali comunque parzialmente inagibili. Per tale ragione ai cittadini chiederemo il sacrificio di rinunciare per alcuni giorni alla sosta e infatti da domani, lunedì 11 marzo, sarà in vigore il divieto di sosta e di fermata in via Cincinnato, nel tratto interessato dagli scavi; in via dei Bastioni, nel tratto che dall’incrocio con via Concinnato arriva sino all’incrocio con via D’Annunzio; e infine nella stessa via D’Annunzio, nel punto di attraversamento dell’incrocio con via dei Bastioni e per il tratto che va dall’incrocio stesso in direzione sud verso via Conte di Ruvo. Il provvedimento resterà in vigore sino al prossimo 19 marzo, dalle 7 alle 20. Ai cittadini chiediamo collaborazione, e soprattutto massima attenzione verso la segnaletica.