Pescara: arresto della Squadra Mobile

Ordine di carcerazione per un 48enne pescarese

PESCARA – Il Personale della Squadra Mobile, nella giornata di ieri, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pescara, ha tratto in arresto: S. G., di anni 48 pescarese, in quanto condannato all’espiazione della pena di 1 anno, 10 mesi e 14 giorni, in violazione alle prescrizioni imposte con la sorveglianza speciale. Fatti accertati negli anni 2008 – 2010. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la locale Casa Circondariale.