Pagelle Valle del Giovenco-Pescara 0-2: Vitale provvidenziale, ottimo esordio di Soddimo

AVEZZANO – Torna al successo il Pescara nel campo di Avezzano. Provvidenziale nella ripresa l’ingresso di Vitale che sigla le due reti del match. La prima marcatura appena entrato di testa su perfetto cross di Coletti, quindi la replica con una potente e pregevole conclusione da fuori area che si insacca sotto il set dell’incolpevole Bifulco. Prova autoritaria dei biancoazzurri nel primo tempo (dopo qualche momento di calo fisico nella prima parte della ripresa) e forte del vantaggio, nel finale dove amministra la gara senza grossi problemi. Una prova che rilancia la squadra di Di Francesco nei quartieri alti di classifica approfittando dei passi falsi di Reggiana, Ternana e Ravenna. Ottimo l’esordio di Soddimo sulla fascia prima a sinistra e poi a destra, in crescita Coletti e Dettori.


PAGELLE:

DELFINO PESCARA:

Pinna 7 – Provvidenziale nella ripresa quando sventa un’azione molto pericolosa nel momento migliore per i padroni di casa. Sempre sicuro tra i pali e fuori.

Zanon 6 – Timido sulla fascia non accompagna le azioni ma dietro non commette errori.

Petterini 5.5 – Qualcosina di più in fase propositiva ma spesso impreciso nei disimpegni.

Coletti 6.5 – Recupera tanti palloni e gli si può concedere qualche errore di precisione nei passaggi. Sta molto bene fisicamente e rappresenta un giocatore chiave per gli equilibri tattici della squadra.

Mengoni 6.5 – Concede pochi spazi agli avanti marsicani costretti spesso a girare largo.

Olivi 6.5 – Insuperabile nel gioco aereo, gioca spesso di anticipo e se la cava bene, talvolta tralasciando tocchi precisi, badando alla concretezza.

Soddimo 7 – Piacevole sorpresa il neo acquisto del Pescara; parte forte a sinistra poi replica a destra e sembra avere un passo in più. Gli avversari lo facilitano un pò ma lui pare già pronto per fare la differenza.

Dettori 6 – Ordinato e puntuale nel dare i tempi giusti alla squadra giocando spesso con l’uomo più vicino. Può dare di più e tornare ad essere importante per la causa biancoazzurra scrollandosi di dosso paure e voci di mercato.

Zizzari 5,5 – Si batte a tuttocampo ma non trova occasioni per pungere. Sempre ben controllato dai centrali di casa, quasi sufficiente solo per l’impegno profuso.

Ganci 5.5 – Sostituito dopo 12 minuti della ripresa appare stanco e si vede solo a tratti. Meno brillante delle precedenti occasioni.

Sansovini 6 – Interessante l’intesa con Soddimo, un pò meno le conclusioni verso la porta avversaria. Deve ritrovare lo smalto degli anni passati; meglio come terminale offensivo dopo l’uscita di Zizzari.

dal 12′ st Artistico 6 – Lo si apprezza per una tentata rovesciata su cross di Soddimo per il resto offre la sua partecipazione alla manovra di squadra con tanto movimento ed impegno.

dal 12′ st Carboni 6 – Tocca pochi palloni ma resta sempre puntuale nel conservare la sua corretta posizione in campo.

dal 26′ st Vitale 7.5 – Determinante per il successo del Pescara, entra e realizza una splendida marcatura di testa da vero goleador. Replica 6 minuti dopo con una conclusione tanto precisa quanto potente da fuori area. Ci riprova nuovamente nel finale con un tiro che si alza sulla traversa. Viene da pensare perchè così tante giornate gli sono stati preferiti Zanon e Petterini. Che Di Francesco gli abbia cucito un nuovo ruolo di esterno a centrocampo?

VALLE DEL GIOVENCO:

Bifulco, Di Berardino, Pomponi, Petitto, Molinari, Bettega, De Angelis, Locatelli (dal 35′ st Choutos), Negro (dal 26′ st Laboragine), Caccavallo (dal 24′ st Berra), Bettini

TABELLINO:

VALLE DEL GIOVENCO-PESCARA 0-2

Marcatori: Vitale al 29′ st e al 35′ st

ARBITRO: Baratta di Salerno 6

NOTE: Spettatori 3900 circa per un incasso di 22.740,00 euro.

Ammoniti Molinari, Zanon.

Angoli 1-4.

Recupero: 2’ nel primo tempo; 4’ nel secondo tempo.