Ortona, Marcello Nardis & Bruno Canino in Viaggio d’inverno

Marcello NardisORTONA (CH) – Nell’ambito della sesta edizione de “I Concerti Aperitivo”, domenica 10 marzo alle  ore 11.15 presso il Teatro Tosti di Ortona , si esibiranno Marcello Nardis ,tenore e  Bruno Canino al pianoforte in Viaggio d’inverno.

Marcello Nardis, tenore, si è laureato con lode in greco antico e archeologia cristiana, conseguendo parallelamente i diplomi di pianoforte, canto e musica vocale da camera nei Conservatori di Musica di Roma, Napoli e Firenze. Ha completato la formazione musicale perfezionandosi alla Liszt Hochschule di Weimar con Peter Schreier e al Mozarteum di Salisburgo con Kurt Widmer. Già pianista, ha debuttato come tenore nel 2003, per la Giornata Mondiale della Gioventù in Canada, alla presenza di Papa Giovanni Paolo II. Da quel momento ha iniziato un’intensa attività artistica, ospite delle maggiori Istituzioni internazionali. È riconosciuto tra gli interpreti italiani di riferimento del repertorio liederistico, tanto da aver eseguito più di 70 volte il ciclo schubertiano della Winterreise talvolta nella doppia veste, simultaneamente, di pianista e cantante.

BrBruno Caninouno Canino è uno dei maggiori pianisti su scala internazionale. Nato a Napoli, ha studiato pianoforte e composizione al Conservatorio di Milano, dove poi ha insegnato per 24 anni. Come solista e pianista da camera ha suonato nelle principali sale da concerto e festival europei, in America, Australia, Unione Sovietica, Giappone, Cina. È stato dal 1999 al 2002 direttore della Sezione Musica della Biennale di Venezia. Suona in duo pianistico con Antonio Ballista e collabora con illustri strumentisti come Accardo, Ughi, Amoyal, Itzahk Perlman, Blacher.

Winterreise (Viaggio d’inverno), D. 911 è la summa dell’arte di Franz Schubert. Si tratta di un ciclo di 24 lieder composti nel 1827, un anno prima della sua morte, su testi di Wilhelm Müller. Scritto in origine per tenore, e non per baritono secondo un’interpretazione recente, in seguito è stato cantato anche da voci femminili come Brigitte Fassbaender, Christa Ludwig e Christine Schäfer.

Ingresso Euro 5,00 (concerto + aperitivo).