Ortona, al via il nuovo anno educativo del CIPI

AL VIA IL NUOVO ANNO EDUCATIVO DEL CENTRO INTERATTIVO PRIMA INFANZIA Iniziano oggi le attività Centro Interattivo Prima Infanzia

ORTONA (CH) – Iniziano da oggi, mercoledì 23 settembre, le attività del Centro Interattivo Prima Infanzia (CIPI) della biblioteca comunale, un servizio educativo per bambini fino a tre anni e per i loro famigliari nel quale si legge a voce alta, si manipolano libri e si gioca con le storie.

Servizio unico nella nostra regione, tanto da essere dichiarato buona prassi in Italia dall’Istituto degli Innocenti di Firenze, che coinvolge una quarantina di famiglie e si organizza in due turni settimanali all’interno dell’area piccolissimi della biblioteca, uno spazio appositamente attrezzato per i bambini piccoli con arredi speciali, libri e giochi. Le attività continuative sono rivolte contestualmente ai bambini e ai genitori nell’ambito di un programma annuale con momenti anche di coinvolgimento degli adulti su tematiche specifiche riguardanti la genitorialità e i problemi della prima infanzia.

Aderente al progetto nazionale Nati Per Leggere, CIPI si basa sull’accostamento al libro e alla lettura fin dalla più tenera età, come fattore di crescita generale della persona ed insieme come elemento di prevenzione di future problematiche di apprendimento e disagi scolastici. Tanto da essere in piena continuità con le scuole dell’Infanzia dei due Istituti Comprensivi ortonesi e con l’Istituto S. Tommaso, nell’ambito del progetto 0/6 istituito dal Comune di Ortona e unica esperienza riconosciuta dalla Regione sul territorio abruzzese.

“Questo è un altro dei nostri servizi di eccellenza dedicati all’infanzia – dichiara il sindaco Vincenzo d’Ottavio – in cui ci occupiamo della buona crescita dei bambini fin da piccoli, in coerenza con gli obiettivi europei in materia”.

Per informazioni su iniziative e attività per bambini e genitori ci si può rivolgere alla Biblioteca Comunale.