Castel Di Sangro,vendemmia nel vigneto Casadonna

Ieri  giornalisti e sommelier hanno raccolto le uve tra i filari del vitigno sperimentale al centro  di una ricerca che unisce Niko Romito e l’azienda vitivinicola Feudo Antico

Vendemmia stellata a CasadonnaCASTEL DI SANGRO (AQ) – Dopo il debutto del nuovo Pecorino Igp Terre Aquilane 2013 Feudo Antico per Casadonna al Salone del Gusto di Torino,  si sta effettuando  la vendemmia nel vigneto Casadonna dello chef stellato Niko Romito. Quattro anni fa il Pecorino – uno dei vitigni autoctoni tradizionali abruzzesi – tipicamente non allocato in altura, viene messo al centro

Niko Romito e Andrea Di Fabio, DG Feudo Antico presentano il nuovo Pecorinodi una coraggiosa operazione di ricerca che unisce Niko Romito e l’azienda vitivinicola Feudo Antico, giovane azienda abruzzese nata nel 2009 per valorizzare la vocazione enologica di un territorio ricco di tradizione. Un progetto , seguito sul piano tecnico da un’equipe della Facoltà di Scienze Agrarie dell’Università degli Studi di Milano. Nella giornata di ieri una squadra di giornalisti e sommelier ha preso parte alla raccolta delle uve tra i filari del vitigno sperimentale, toccando con mano la raccolta più tardiva d’Italia.