A Pescara i delegati del Movimento Naturalista Italiano

Lunedì prossimo presso la sede della Provincia

PESCARA – Gabriele Nappi, presidente del Movimento Naturalista Italiano rende noto che lunedì ,27 ottobre 2014,presso la sede della Provincia di Pescara, si terrà un incontro durante il quale i Naturalisti si organizzeranno, con i propri delegati, per le attività ambientali, sociali e politiche nella Regione Abruzzo. Hanno già presentato a Maggio scorso una lista per le comunali di Pescara, preludio alle attività organizzative sul territorio abruzzese.

Il Naturalismo è un’ideologia che Gabriele Nappi ha preso dalla storia, ideologia sviluppatasi in Europa e diffusasi in tutti gli aspetti dalla letteratura alla pittura, dalla filosofia alla scienza sino alla politica.
Il Naturalismo e l’atteggiamento ideologico dei Naturalisti, si evolve in un generico democraticismo iniziale a posizioni dichiaratamente volte ad un socialismo umanitario.
Il Naturalismo, possiamo affermare, che è nato prima del socialismo, del fascismo, del Liberismo, del Comunismo ed era contemporaneo al Partito Democratico. Si opponeva ai partiti assolutistici come quelli monarchici o quelli dittatoriali.
Ma in considerazione di quelli che sono i corsi e i ricorsi storici, oggi, possiamo anche affermare che il Naturalismo è una ideologia contemporanea come contemporaneo ne è il Movimento che persegue come obiettivi e finalità la tutela e la salvaguardia dell’uomo, della società, dell’ambiente e della Natura.
Obiettivi e finalità queste che sono rivolte innanzitutto per il futuro e la salvaguardia delle giovani generazioni.