Montesilvano,lavori ai marciapiedi e nuove piantumazioni

Gli interventi di riqualificazione hanno interessato via Bocca di Valle

MONTESILVANO (PE) – Sono stati portati a termine  i lavori di riqualificazione dei marciapiedi in via Bocca di Valle. In tal modo è stata restituita alla città una strada completamente agibile al passaggio pedonale, in prossimità della zona di due scuole, e per le persone diversamente.
I lavori hanno riguardato il ripristino dei cordoli, il rifacimento della pavimentazione dei marciapiede in entrambi i lati, e la messa a dimora di trenta Quercus Ilex (Lecci).

Ha spiegato il sindaco Cordoma:

tali lavori sono stati necessari in quanto alcuni Pini  che vegetavano lungo la via si trovavano in una precaria situazione di stabilità, il passaggio pedonale era impossibile, a causa delle ceppaie e delle radici che hanno divelto il marciapiede, alzando tutta la pavimentazione del manto d’asfalto con evidente fuoriuscita dal terreno dell’apparato radicale, creando di fatto, disagio e pericolo per chi vi transitava.

Sono arrivati presso gli Uffici Comunali, numerosi attestati di ringraziamento da parte dei residenti e genitori dei bambini,k che frequentano la scuola elementare e materna in via Bocca di Valle / via Valle d’Aosta per il tempestivo ed immediato intervento, intervento atteso da oltre di 20 anni.
I lavori sono stati eseguiti dalla ditta Verde Acqua s.r.l. per un importo di 32.700,00 euro, ma a costo zero per l’A.C. in quanto rientranti all’interno delle somme previste nell’offerta migliorativa proposta variante punto F dell’appalto.
Sempre in questi giorni sono stati messi a dimora in via Vestina sedici Quercus Ilex (Lecci), varie specie arbustive e dieci cestini portarifiuti per un importo di 12.684,06 euro, tali lavori sono stati effettuati dalla Ditta Il Melograno s.r.l. di Montesilvano.
Soddisfazione anche da parte dell’assessore al Verde pubblico Claudio Di Emanuele:

l’attenzione e la cura riservata al patrimonio arboreo cittadino è massima, l’obiettivo di potenziare ed arricchire il patrimonio verde all’interno di giardini, aiuole e parchi è una priorità di questa Amministrazione comunale. Sono infatti previsti lavori di riqualificazione in aree inutilizzate con la creazione di nuovi spazi aggregativi, mini impianti sportivi e aree gioco per bambini.