Marco Di Battista e Carmine Ianieri: sabato 12 in concerto a Vasto

Carmine Ianieri - Foto Fabio CiminieraVASTO (CH) – Sabato 12 dicembre, alle ore 22.30, il palco de La Taverna, in Via Sondrio, a Vasto ospiterà il duo formato da Marco Di Battista al pianoforte e da Carmine Ianieri ai sassofoni. I due musicisti presentano Witch Hunt, il disco dedicato alle composizioni di Wayne Shorter e pubblicato nella scorsa primavera.

Witch Hunt concretizza la collaborazione, solida e duratura, che lega Di Battista e Ianieri. Il pianista e il sassofonista si misurano con le composizioni di un maestro indiscusso del jazz, esemplare per la coerenza e per la lucida direzione musicale dei suoi lavori: Wayne Shorter.
La scelta di Di Battista e Ianieri è radicale e coerente: il repertorio del disco si fonda, infatti, interamente sulle composizioni del sassofonista statunitense e, in particolare, sui lavori registrati da Shorter negli anni sessanta. I brani di Shorter, con le strutture articolate, con il vigoroso senso della melodia, diventano il terreno sul quale si sviluppa il dialogo tra Di Battista e Ianieri: il terreno ideale per mettere a fuoco in modo essenziale le attitudini personali e la maturità, la grande coesione e la forza espressiva dei due musicisti.La prossima settimana doppio appuntamento con la musica a La Taverna. Venerdì 18 dicembre saranno di scena le note del gospel del coro Angel’s Eyes mentre sabato 19 dicembre ci si sposterà sul terreno del folk rock con Nico Greco and his Band.
La Taverna si trova a Vasto, in Via Sondrio, angolo Corso Garibaldi. L’ingresso è libero per tutti gli appuntamenti.