L’Aquila,corso di formazione per gli educatori degli asili nido, pubblici e privati

Prenderà il via il primo aprile prossimo

L’AQUILA – Anche quest’anno il Comune dell’Aquila organizza il programma formativo per gli educatori degli asili nido, pubblici e privati.Lo rende noto l’Ufficio per il Diritto allo Studio, Assessorato alle Politiche Sociali.Il corso mira ad accrescere professionalità e competenze degli educatori degli asili nido, nell’ottica di un lavoro di rete tra il settore pubblico e quello privato. Gli argomenti trattati nell’ambito delle sei giornate formative, che prenderanno il via dal 1 aprile fino al 27 maggio, sono stati individuati sulla base delle indicazioni fornite dagli operatori stessi, tenendo conto dei loro fabbisogni formativi.Tutti gli incontri si terranno a Palazzetto dei Nobili, dalle 17 alle 20.Il programma formativo è stato ideato dal dott. Alberto Baiocchetti, coordinatore pedagogico asili nido del Comune dell’Aquila, in collaborazione con la dottoressa Diana Lupi, aiuto coordinatore. Insieme a loro, tra i docenti del corso, anche Anna Ferrante, pedagogista Comune di Teramo, Emanuele Legge e Marta Prosperi, entrambi psicologi e docenti all’Università dell’Aquila.
“Un ottimo esempio di come si possano condividere buone prassi tra pubblico e privato- ha commentato l’assessore alle Politiche sociali del Comune, Emanuela Di Giovambattista- L’obiettivo del Comune è quello di investire sui servizi rivolti all’infanzia, migliorandone la qualità, anche attraverso l’ampliamento delle competenze degli operatori”.