La Scala di Milano si mette a disposizione dell’Abruzzo

Il 16 ottobre ci sarà il concerto dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese a favore dell’Abruzzo

L’AQUILA – Un’altra bella iniziativa per gli abruzzesi ci sarà  il 16 ottobre alle ore 20 al teatro della Scala di Milano sul cui palcoscenico si esibirà  l’Orchestra Sinfonica Abruzzese in occasione di una serata di solidarietà destinata a raccogliere fondi per il restauro del teatro Comunale di L’Aquila, danneggiato purtroppo dal sisma dello scorso 6 aprile.

Il progetto è stato ideato dalla Fondazione Amadeus ed immediatamente accolta con molto entusiasmo dal Touring Club Italiano. Esso prevede di offrire di nuovo un luogo operativo ai musicisti abruzzesi che da tempo interagivano con l’ Amadeus, la rivista  mensile che si occupa della divulgazione della musica classica in Italia.

Il concerto sarà diretto dal maestro Giancarlo De Lorenzo, insieme a quattro eccellenti prime parti di fiati del complesso scaligero: Fabrizio Meloni al clarinetto, Fabien Thouand all’oboe, Valentino Zucchiatti al fagotto e Danilo Stagni al corno e in scaletta sono comprese la Sinfonia n. 5 di Franz Schubert  e la Sinfonia concertante per oboe, clarinetto, fagotto, corno di Wolfgang Amadeus Mozart.

Allo spettacolo potranno assistere tutti acquistando i biglietti dal costo di 11 o 66 euro,a seconda dei posti, nelle agenzie regionali tramite il call center Vivaticket che risponde al numero 899 666 805 oppure on line sul sito www.vivaticket.it.

Si prevede anche la presenza del Presidente della Repubblica.