La Provincia di Pescara alla mostra su Corradino d’Ascanio

Si terrà  a Pontedera la mostra della Fondazione Piaggio dedicata al genio popolese

PESCARA – Martedì 22 novembre l’assessore provinciale alla Protezione civile Mario Lattanzio e il vicepresidente e assessore alla Cultura Fabrizio Rapposelli, parteciperanno all’inaugurazione della mostra dedicata al genio popolese Corradino d’Ascanio, che sarà allestita all’interno del museo della Piaggio a Pontedera.
La Provincia di Pescara guidata dal presidente Guerino Testa, ha dato il patrocinio all’iniziativa della Fondazione alla quale ha richiesto la possibilità di ospitare la mostra sul territorio pescarese.

Annunciano Lattanzio e Rapposelli:

abbiamo avuto la disponibilità della Fondazione e della Provincia di Pisa per il trasferimento della mostra in Abruzzo . Nel frattempo ci stiamo attivando su più fronti per rendere omaggio all’inventore della Vespa. Insieme all’Aeronautica militare e alla stessa Piaggio, stiamo attuando le procedure per realizzare un monumento in ricordo di D’Ascanio da collocare lungo la strada provinciale, direzione Vittorito, in modo che chi la percorre possa riconoscere e apprezzare ciò che il genio di Popoli ha prodotto a favore della collettività. Non solo, perché sempre in collaborazione con la Fondazione Piaggio, la Provincia di Pescara sta pensando di mettere a disposizione delle borse di studio intitolate al progettista popolese per ragazzi che studiano ingegneria e che brevettano un’idea vincente e che abbia le gambe per camminare. Ovviamente coinvolgeremo il Comune di Popoli in tutte queste iniziative.
Rapposelli e Lattanzio infine ricordano che a Montesilvano sta per essere inaugurato il Liceo scientifico intitolato proprio a Corradino d’Ascanio, “a ulteriore conferma che per l’Abruzzo e la provincia di Pescara d’Ascanio ha rappresentato l’orgoglio di una terra”, concludono gli assessori.