IV^ Giornata Ecologica e III^ Edizione del Concorso “Recycled Art”

L’appuntamento è per il 23-24 luglio prossimi  a Villavallelonga (AQ)

L’Associazione di Promozione Sociale D.F.P., in collaborazione con il Comune di Villavallelonga (AQ), con il patrocinio del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, della Provincia dell’Aquila, del WWF, dell’ISPRA, della Fondazione “Loreto Grande” organizza la IV^ Giornata Ecologica e  la III^ Edizione del Concorso “Recycled Art” che si terranno a Villavallelonga (AQ) il 23 e 24 luglio 2011.

La tutela dell’ambiente rappresenta un problema di grande attualità ed importanza con il quale l’intera Comunità Internazionale si sta confrontando.

La suddetta Associazione è da sempre impegnata nella realizzazione di iniziative educative e campagne di sensibilizzazione e pertanto essa intende organizzare anche quest’anno due giornate dedicate al tema dei rifiuti, del rispetto dell’ambiente e dell’arte.
La possibilità di utilizzare i rifiuti come materiali per realizzare opere d’arte conferisce a questi ultimi, un valore trasformativo e di risorsa anziché confermare la riduttiva e semplicistica visione per cui i rifiuti siano semplicemente qualcosa di cui sbarazzarsi. Le diverse espressioni artistiche rappresenteranno inoltre l’esempio della pluralità umana dove ogni singola opera d’arte ha valore in quanto unica e diversa, cosi come ogni essere umano è espressione di un valore in sé, in quanto entità unica e diversa da ogni suo simile.
Si invitano a prender parte all’iniziativa tutti i cittadini, comitive di amici, turisti, artisti, studenti, Associazioni e chiunque voglia contribuire alla conservazione, alla protezione e alla valorizzazione del patrimonio ambientale locale, unica fonte di ricchezza e di orgoglio per il Paese.
Nella giornata del 23 luglio si procederà alla raccolta dei rifiuti e alla pulizia di alcune zone del Paese e di alcune località all’interno dell’area del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.
Nella giornata successiva si procederà alla creazione di “opere” con i rifiuti e con il materiale riciclato raccolto.
Le opere realizzate saranno esposte al pubblico e quella scelta da un’apposita giuria sarà premiata con una targa di riconoscimento ed un premio monetario.
Ogni partecipante si assume la propria responsabilità in caso di incidente e danni a cose e/o persone che dovessero verificarsi durante le due giornate. Si raccomanda di indossare un abbigliamento adeguato, di munirsi di guanti, sacchi per immondizia e ogni altra attrezzatura e materiale utile per la pulizia, la raccolta e l’assemblaggio dei rifiuti (per i partecipanti al Concorso di Recycled Art). L’organizzazione fornirà comunque attrezzature e materiali di base per la pulizia e l’assemblaggio.
I partecipanti alla Giornata Ecologica dovranno munirsi di pranzo al sacco, mentre per la successiva giornata è previsto un pranzo sociale offerto a tutti i partecipanti alle due giornate.
L’iniziativa consentirà di poter trascorrere una piacevole giornata nella natura incontaminata delle foreste del Parco Nazionale e di poter esprimere le proprie capacità artistiche in questa “singolare” forma d’arte.