Il Liceo Scientifico “Leonardo Da Vinci” di Pescara ha aderito alla Giornata mondiale dell’Acqua

alunni Da Vinci 8 convegni per sensibilizzare gli studenti sul tema dell’acqua

PESCARA- Sensibilizzare i più giovani, renderli consapevoli del consumo di acqua che si fa attraverso le scelte e i comportamenti individuali e favorire atteggiamenti e politiche virtuose: questi gli obiettivi della manifestazione organizzata, in occasione della Giornata mondiale dell’Acqua, dal Liceo Scientifico “Leonardo Da Vinci” di Pescara, che ha raccolto l’invito rivolto dall’Ong Green Cross Italia alle scuole italiane, affinché partecipassero al progetto “Salva la goccia”. Oltre duecento, nel complesso, gli alunni che stamani hanno preso parte all’iniziativa. In particolare, la manifestazione ha coinvolto gli allievi di otto classi, che hanno partecipato ad altrettanti convegni, dedicati a temi quali la “Distribuzione delle riserve idriche sulla terra”, l’”importanza dell’acqua nella dieta”, i “Consumi idrici”, il “Decalogo del risparmio idrico”, “L’acqua di casa nostra: captazione e distribuzione” e “l’Acqua virtuale e impronta idrica”.

“Quest’anno – ricordano i docenti promotori dell’iniziativa – il World Water Day ha un’importanza ancora maggiore, perché il 2013 è l’Anno internazionale della cooperazione nel settore idrico: la sfida è favorire una maggiore cooperazione nella gestione delle acque, alla luce della crescita della domanda di questa risorsa, mettendo in evidenza le iniziative di successo.