“I bambini in azione per un’avventura”: oggi bimbi in azione alla ludoteca di San Donato

bimbisandonatoPESCARA – “I bambini in azione per un’avventura” è il titolo della spettacolazione che verrà presentata questo pomeriggio sabato 19 dicembre alle 16,30 presso la sala polifunzionale del Centro Servizi alla Persona, in Via Tavo 242/1-  ex Quartiere n°3 di Pescara.

La spettacolazione conclude le attività del laboratorio artistico pedagogico “Giochiamo a diventare”, condotto da Cam Lecce e Jörg Grünert del Deposito Dei Segni. Le attività, iniziate alla fine di maggio 2009, si sono svolte presso la ludoteca Thomas Dezi di Pescara nel cuore del quartiere di San Donato.

bimbisandonato2Tanti e di diverse provenienze geografiche e culturali sono stati i bambini di età tra i 6 e i 10 anni che hanno frequentato il laboratorio. Attraverso una modalità ludica confacente all’idea di imparare giocando i bambini hanno scoperto come si può  diventare liquidi come le onde del mare, solidi come la terra e le radici degli alberi, eterei e leggeri come l’aria, vigorosi e forti come le fiamme del fuoco. Hanno inventato una storia, si sono appassionati ad entrare nei panni dei personaggi vivendo un’avventura immaginaria, coraggiosi hanno superato prove difficili, sfidato pericoli, affrontato il mostro, trovato il tesoro e con esso la strada per tornare a casa vittoriosi. L’arguzia e l’intelligenza, la solidarietà e la reciprocità, la fiducia e l’amore hanno dato ragione all’ immaginazione e  alla fantasia che con entusiasmo hanno guidato il clima empatico delle attività.

Tutto il percorso creativo è stato illustrato  dai bambini che hanno disegnato i luoghi, i fatti e le vicende della storia che infine è stata drammatizzata con musica e il linguaggio del corpo.

Le attività hanno promosso nei bambini il desiderio di superare le difficoltà psicomotorie e relazionali, hanno migliorato la loro scolarizzazione, socializzazione e a liberarsi creativamente dall’aggressività che accumulano quotidianamente nei contesti in cui vivono troppo complessi e problematici.

Fondamentale è stata la condivisione con i ludotecari che giornalmente offrono approdo creativo ai bambini del quartiere San Donato in via lago di Capestrano: Maria Rosaria Teofili, Luca Scipioni, Maria Pia Costanziello, Daniele Di Paolo e Patrizia Floro, responsabile dell’Area prevenzione e coordinatrice della ludoteca per il centro Diogene.

Il Laboratorio è inserito nelle attività previste dalla L.R. 95/95 promosse dal Ceis di Pescara.