Handball, Serie B maschile: tonfo inaspettato per l’HC Pescara

PONTINIA (LT) – Passo falso dell’Hc Pescara che dopo l’ottimo successo casalingo contro la capolista ASD Roma esce sconfitto dalla trasferta in terra laziale.

La formazione biancazzurra cade contro un Pontinia tenace e dimostratosi sin dall’inizio più in palla e determinata.

La prima frazione di gioco si chiude sul 15-11 per i padroni di casa.

Nella ripresa gli abruzzesi sono bravi a reagire ed a rimettere il match in discussione, portandosi in vantaggio grazie alle reti di Daniel Di Marco, salvo poi dover cedere alle offensive dei laziali nei minuti finali.

Il finale dice 25-22 per la squadra di casa, mentre resta il rammarico per l’HC Pescara, perché la prima vittoria in trasferta per ora si fa attendere, ma anche perché lo stop di Pontinia rappresenta uno passo falso pesante nella corsa alla promozione.

La formazione pescarese tornerà in campo sabato in trasferta sul campo del Gaeta con inizio alle ore 17.00.

TABELLINO:

Pontinia – HC Pescara 25-22 (p.t. 15-11)

HC Pescara: Mucci 6, DiMarco 7, Falcone 1, Cozzi 1, Stella 3, S. Pellegrini 3, D. Pellegrini, Mosca 1, DiFonzo, Di Gregorio, Gorilla,Marcone,Villone Di Clemente,Leonzi

Allenatore: Antonio Di Valerio.