Giulianova,Centro di raccolta comunale dei rifiuti e Centro del riuso

Vice Sindaco Filipponi In arrivo dalla Regione un cofinanziamento di 300 mila euro

GIULIANOVA (TE) – Per il Centro di raccolta comunale dei rifiuti e per il Centro del riuso il Comune di Giulianova riceverà dall’Assessorato all’Ambiente della Regione Abruzzo, nell’ambito del Programma PAR FSC 2007-2013, un cofinanziamento di 300 mila euro complessivi, pari al 70% del totale del progetto.
“200.000 euro – dichiara il vicesindaco con delega all’Ambiente Gabriele Filipponi – sono stati destinati per il completamento del Centro di raccolta, mentre i restanti 100.000 per la realizzazione del Centro del riuso. Il Comune dovrà impegnare, per coprire il 30% di sua spettanza, oltre 128.000 euro. Con il Centro di raccolta comunale i cittadini avranno la possibilità di conferire ingombranti, RAEE, cioè rifiuti di apparecchiature elettroniche ed elettriche, e potature, ma anche altre frazioni di rifiuto. Il Centro del riuso è invece una struttura in cui vengono consegnati e prelevati beni usati ancora utilizzabili, per ridurre il numero di rifiuti prodotti”.