A Giulianova il 1° Convegno Regionale dei Pedagogisti Italiani

INVITO CONVEGNO UNIPED

Domani al Kursaal si parlerà di disturbi dell’apprendimento

GIULIANOVA (TE) –  Lunedì 27 ottobre 2014,al Kursaal di Giulianova, dalle ore 15.00 alle ore  19.00 si terrà il Convegno Regionale promosso dall’Unione Italiana Pedagogisti d’Abruzzo con il Patrocinio del Comune di Giulianova su Disordini e difficoltà scolastiche .Nel corso dell’incontro saranno divulgati i dati del fenomeno a 4 anni dalla legge 170.Alcuni tra i più grandi personaggi di tutti i tempi come Bill Gates e Albert Einstein, Picasso e Mozart e Andy Warhol, John Kennedy e Walt Disney erano dislessici, tutti con lo stesso disturbo di apprendimento che però non ha impedito loro di fare scoperte straordinarie e di creare capolavori immortali. Dislessia, disortografia, disgrafia, discalculia secondo le più recenti ricerche neurobiologiche sono Disturbi Specifici di Apprendimento. Non una malattia, ma più semplicemente un funzionamento non ottimale dell’attivazione e dell’integrazione di alcune aree celebrali che a loro volta producono alcune “ lentezze”. Ma come si fa a capire che un bambino ha un DSA? Si può guarire e a quali specialisti bisogna rivolgersi? Che tipo di intervento è possibile attuare nella scuola?

“Obiettivo dell’evento è quello di richiamare l’attenzione sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), cercando di fornire elementi utili a genitori e personale docente necessari alla loro precoce individuazione – spiega la Dott.ssa Laila La Luna, pedagogista impegnata nella pratica clinica dei DSA e referente regionale UnI.Ped – spesso infatti questi disturbi vengono riconosciuti tardivamente o non riconosciuti affatto, molte volte confusi con atteggiamenti di pigrizia”.
“ La giornata ha l’obiettivo di promuovere la condivisione delle esperienze da parte di chi da anni affronta scientificamente queste problematiche – aggiunge la dott.ssa Ida Capece Psicoterapeuta dell’età evolutiva. E’ un tema che si conosce poco ma che riguarda tanti bambini e ragazzi che hanno diritto di avere una diagnosi precoce e un percorso scolastico adeguato” .
Dopo i saluti di Jurgens Cartone – Presidente del Consilio Comunale di Giulianova e l’intervento di S.E. Mons. Michele Seccia 
Vescovo di Teramo-Atri parlerà il Prof. Franco Biancardi Presidente Nazionale Un.I.Ped– Pedagogista – Università Degli Studi “Suor Orsola Benincasa” Napoli sul ruolo delle tecnologie informatiche nella costruzione della conoscenza nei bambini e negli adolescenti: un ostacolo o un’opportunità ?
Il Dott. Vincenzo Avolio – Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo II° di Giulianova discuterà di Difficoltà scolastiche e nuove normative. A seguire il Prof. Piero Crispiani – Pedagogista e docente all’Università di Macerata interverrà su Disordini dell’apprendimento e difficoltà scolatiche tra Pedagogia e medicalizzazione: una visione dell’infanzia di oggi.
Infine la Dott.ssa Carmen Di Odoardo – Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo I° di Giulianova affronterà il tema delle difficoltà scolastiche e l’importanza del rapporto scuola-famiglia.

Al termine dei lavori il Presidente Nazionale incontrerà i gruppi Un.I.Ped Abruzzo-Molise e a seguire ci sarà l’incontro con gli Associati Un.I.Ped.Verrà rilasciato un attestato di partecipazione.Per gli associati Un.I.Ped tale attestato è valido ai fini dell’aggiornamento previsto per la permanenza negli Elenchi Professionali Nazionali dell’Un.I.Ped.

Il convegno è promosso da:
L’ UNIONE ITALIANA PEDAGOGISTI
con il patrocinio di
Comune di Giulianova
Curia Arcivescovile di Teramo
Centro Studi Itard – Istituto Itard – Centro Italiano Dislessia
Centro Clinico psico-educativo Victor Giulianova
Istituto Comprensivo I° Giulianova – Istituto Comprensivo II° Giulianova