Giulanova, incontro per la Piccola Opera Charitas

Il sindaco rinnova l’invito a partecipare il 3 ottobre prossimo al Kursaal per concordare iniziative di sostegno alla struttura voluta da P. Serafino Colangeli

GIULIANOVA (TE) – Il sindaco Francesco Mastromauro rinnova il suo invito a partecipare all’incontro fissato al Kursaal per il prossimo 3 ottobre, a partire dalle ore 20.30, riguardante il futuro della Piccola Opera Charitas e per concordare iniziative di sostegno alla struttura voluta da P. Serafino Colangeli.

“Spero davvero – dice il sindaco – che i cittadini che hanno a cuore la splendida realtà sorta nella nostra città per volere di P. Serafino, e con loro le forze politiche, tutte, le associazioni e chiunque altro ritenga opportuno partecipare, siano presenti all’incontro del 3 ottobre che ho voluto facendo mia la forte preoccupazione manifestata dalle famiglie degli ospiti e presente anche tra gli operatori della Piccola Opera Charitas, i quali temono per il loro posto di lavoro. Come ho dichiarato, e lo ripeto, si tratta di una mobilitazione in cui non ha diritto di cittadinanza, e sarà bandita con energia, alcuna forma di strumentalizzazione perché tutti dovremo essere fianco a fianco in questa battaglia, senza distinguo, senza forme di appartenenza e senza bandiere da issare. Qui si tratta di persone già duramente colpite dalla sofferenza che meritano tutta la nostra vicinanza, e che hanno diritto ad una assistenza che permetta loro un’esistenza libera e dignitosa”.