Francavilla al Mare, concerto sul testo “Il Libro dell’Amico e dell’Amato”

Il Libro dell'Amico e dell'AmatoL’Oratorio per soprano, voci recitanti, coro, danza e orchestra di Maria Gabriella Ciaffarini si terrà in anteprima nazionale

FRANCAVILLA AL MARE (CH) – Domenica 24 marzo 2013, alle ore 17.30, presso il Museo Michetti (MuMi) a Francavilla al Mare, si terrà in anteprima nazionale l’Oratorio per soprano, voci recitanti, coro, danza e orchestra di Maria Gabriella Ciaffarini, sul testo “Il Libro dell’Amico e dell’Amato”, di Raimondo Lullo, pubblicato in una nuova edizione e traduzione nel 2011, a cura di Federica D’Amato e Massimo Pamio (Edizioni Noubs).

La musica, interamente composta da Maria Gabriella Ciaffarini, è stata parzialmente presentata nel gennaio 2012 presso l’Auditorium della Facoltà di Lettere di Chieti, in occasione della presentazione del volume, alla presenza del Prof. Trinchese, Preside della Facoltà, di Mons. Bruno Forte, Vescovo di Chieti, del critico letterario Arnaldo Colasanti e di altri docenti dell’Università “D’Annunzio”. Alla presentazione e al dibattito sono intervenuti anche la curatrice del testo e Massimo Pamio, responsabile dell’edizione.

Il concerto vuole essere un momento di riflessione sui valori della ricerca religiosa e della sacralità della vita umana, attraverso la conoscenza e la valorizzazione di uno degli scritti più raffinati, complessi e “moderni” del mistico catalano Raimondo Lullo, dottore illuminato della Chiesa e personaggio-chiave della civiltà medioevale. Per la profondità dei temi e dei loro significati e per l’eleganza, completezza dell’allestimento, il concerto si presenta come un evento culturale di indubbio valore e prestigio.La realizzazione è affidata all’Associazione “Sinergie d’Arte” che sarà presente con i suoi artisti e che curerà l’organizzazione, il coordinamento e il calendario delle prove.

Saranno coinvolti:
il coro “Moti Armonici” di Francavilla al Mare;
il coro “Harmonia Mundi” di Pescara;
il soprano Sara Di Giampietro;
la danzatrice Sara Sinodio;
l’insieme vocale, strumentale e coreutico di “Sinergie d’Arte”
(formato complessivamente da 18 elementi)

Si coglie occasione per ringraziare il Comune di Francavilla che ha dimostrato la sensibilità necessaria per riconoscere il valore della proposta e si è adoperato creando le condizioni migliori per la sua realizzazione.