Fiume Pescara, proseguono gli interventi della Provincia

Sono finalizzati  a prevenire il rischio allagamenti nel territorio di Popoli

PESCARA – Sono attualmente in corso i lavori sul fiume Pescara per la mitigazione del rischio idraulico e la costruzione del nuovo ponte in zona “De Contre”, nel comune di Popoli. Lavori effettuati dalla Provincia che vanno ad aggiungersi ad ulteriori interventi per evitare il rischio allagamenti di una zona chiamata “Boschetto” dove insistono abitazioni, la scuola elementare e materna (musp), il palazzetto dello sport e la piscina, oltre a terreni agricoli. Questa operazione, finanziata dalla Provincia con 200mila euro e appaltata dal genio civile regionale – servizio idraulico, consiste nel realizzare tramite la tecnica dello “spingi tubo” una tubazione che va a collegare il canale proveniente dalla zona “Boschetto” con il fiume Giardino, il tutto passando sotto il letto del fiume Aterno. Questo collegamento, esistente già dagli anni Trenta viene ora ripristinato perché rotto in più parti.
“Dopo anni di mancata manutenzione – affermano il presidente della Provincia di Pescara Guerino Testa e l’assessore all’Ambiente Mario Lattanzio – l’ente sta intervenendo in maniera massiccia su questo fiume e su altri tratti del fiume Pescara che interessano diversi comuni. L’obiettivo è di tutelare le zone in questione da eventuali calamità naturali che possano creare problemi a cose e persone”.