Filosofia al Mare 2011: “Pensare il corpo” il 9 e 10 luglio a Francavilla

FRANCAVILLA AL MARE (CH) – Il 9 e 10 luglio prossimo, presso la Piazza Sirena a Francavilla ci sarà l’evento “Francavilla Filosofia al Mare 2011” che quest’anno avrà come tema “Pensare il corpo”. Sotto la direzione scientifica del Prof. Carlo Tatasciore il programma prevede una serie di interventi da parte di docenti.

Si parte sabato 9 con i saluti delle autorità e le conversazioni di Muramatsu, Pulcini, Rigotti e Curi. In particolare il Mariko Muramatsu, insegnante di letteratura italiana all’Università di Tokyo toccherà il tema del “Corpo e letteratura in D’Annunzio e Mishima”. Quindi sarà la volta di Elena Pulcini, insegnante di filosofia sociale presso l’Università di Firenze a parlare del tema “Il corpo senza passioni” e Francesca Rigotti e Umberto Curi con il loro “Nascere/morire”. La Rigotti insegna “Metafore della politica” presso l’Università della Svizzera Italiana mentre Curi insegna storia della filosofia all’Università di Padova.

Il 10 luglio sono invece in programma le conversazioni di Tonino Griffero, insegnante di estetica presso l’Università di Roma “Tor Vergata”, dal titolo Corpo vissuto e atmosfere, proseguendo con Vera Tripodi, che lavora presso il centro di ricerca Logos presso l’Università di Barcellona, con Filosofia della sessualità. La serata sarà allietata da un intermezzo musicale (dalle 20.30) dal titolo Romanze Tostiane con Dong Hee Han al  soprano e Marcello Carbonetti al pianoforte. Il finale sarà con Alessandro Pagnini e Glenn W. Most nel loro “Corpi senza mente”. Pagnini è docente di storia della filosofia contemporanea presso l’Università di Firenze mentre Most insegna filosofia greca alla Scuola Normale di Pisa.

In caso di maltempo, gli incontri si svolgeranno nella Sala Ovale del Palazzo Sirena.