Enrico Capuano e ‘O Zulu’ al Wake Up! venerdì 30 ottobre a Pescara

EnricoCapuanoProgetto “Strade musicali” a cura dell’associazione studentesca “360GRADI”

PESCARA – Venerdì 30 ottobre si esibiranno sul palco del Wake Up! di Pescara Enrico Capuano e ‘O Zulù, accompagnati da alcuni dei trenta elementi della Tammurriatarock band, in occasione della terza edizione del progetto Strade musicali, organizzato dall’Università degli Studi Gabriele d’Annunzio con i fondi per le attività culturali e sociali studentesche e in collaborazione con lo stesso Wake Up!, Mente Locale e Intercity Magazine.

La musica di Enrico Capuano, cantautore romano allievo di Giovanna Marini, ha come tratto distintivo la contaminazione e la mescolanza dei generi. Con la  Tammurriatarock band inizia a partire dal 2000 un lavoro di ricerca e rilettura della musica tradizionale popolare che li porterà a girare nelle piazze, nei centri sociali, nelle fabbriche, coinvolgendo pubblico e critica.

ozulu‘O Zulù, pseudonimo del partenopeo Luca Persico, è il frontman dei  99 Posse, storico gruppo rap politicamente impegnato recentemente tornato in attività dopo una pausa durata sette anni.

L’idea di una collaborazione fra i due artisti nasce quasi per gioco, ma riesce talmente bene da portarli prima sul palco del concertone del Primo Maggio a Roma e poi in un lungo tour in tutta Italia.

Al termine del concerto la serata continua con le musiche abilmente mixate dai dj Umberto Palazzo ed Emilio Tobia.

Fino alle ore 00:30 tessera socio gratuita.