Ebolitana-Giulianova 2-1: non basta Carbonaro

EBOLI (SA) – Dopo Fondi il Giulianova esce sconfitto anche dalla trasferta di Eboli con lo stesso punteggio. Al doppio vantaggio maturato grazie alle reti di Broso e Toscano nella prima mezzora di gioco la squadra di De Patre ha provato a rispondere con Carbonaro nella ripresa. In classifica, in attesa del prossimo turno al “Fadini” contro il Catanzaro, si perde terreno dalla zona playoff con il successo del Chieti che porta il distacco dal primo posto utile a da -4 a -5.

IN CAMPO – Padroni di casa scesi in campo con il seguente 11: Nicastro, Esposito, Giudice, Sekkoum, Astarita, De Pascale, Corsino, Toscano, Broso, D’Ancona, Izzo. I giallorossi tornano con la difesa tipo grazie ai rientri di Merletti (in porta), Zoppetti, Terrenzio e Testoni mentre a centrocampo Bruno viene utilizzato come esterno con Bontà ed il rientrante D’Aniello al posto di D’Alessandro e Della Penna, fermi per squalifica. In avanti è Carbonaro trequartista dietro Morga e Piccone.

IL MATCH – Pronti e via con il Giulianova subito sotto. Siamo al 5′ inserimento centrale di Broso che passa in mezzo alle maglie giallorosse e all’altezza del limite dell’area di rigore con un morbido colpo di destro piazza la palla sul secondo palo. Al 10′ risposta degli ospiti con Bontà ma la mira è di poco a lato. Ma al 27′ arriva il raddoppio dell’Ebolitana con Toscano che dopo un bello scambio sulla trequarti ed un tentativo mal riuscito di allontanare la sfera, la piazza nella porta sguarnita.

Se la prima frazione di gioco non ha altro da segnalare la ripresa si apre con la splendida marcatura di Carbonaro al 12′: il giocatore prima supera due avversari poi conclude sotto l’incrocio dei pali alla destra di Nicastro. Ma sono i padroni di casa a rischiare di triplicare su punizione dalla sinistra di Secum e Merletti che ci mette una pezza sul’inserimento di un giocatore in maglia blu. Nel finale l’espulsione di De Pascale da ulteriore coraggio agli uomini di De Patre ma viene prodotto solo un buon colpo di testa di poco a lato, non sufficiente per raggiungere lo sperato 2-2.

TABELLINO:

EBOLITANA-GIULIANOVA 2-1

EBOLITANA: Nicastro, Esposito, Giudice, Sekkoum, Astarita, De Pascale, Corsino, Toscano, Broso, D’Ancona, Izzo. All.: Giacomarro.

GIULIANOVA (4-3-1-2): Merletti; Cavasinni, Terrenzio, Zoppetti, Testoni; Bontà, D’Aniello, Bruno; Carbonaro; Morga, Picone. All.: De Patre.

Arbitro: Cristian Brasi di Seregno; (Giuseppe Bevere di Foggia e Emanuele Prenna di Molfetta)

Reti: 5′ pt Broso, 27′ pt Toscano, 12′ st Carbonaro

Espulso: al 38′ De Pascale per doppia ammonizione.