“Dove comincia il sole tour”: i Pooh in concerto a Scafa domani sera in Piazzale Villa Bianca

SCAFA (PE) – “Dove comincia il sole Tour” è la fortunatissima tournée dei Pooh che prende il nome dal loro ultimo lavoro discografico, uscito lo scorso anno.

Dopo il grandissimo successo ottenuto nella serie precedente di concerti (sei mesi nei teatri e palazzetti di tutta Italia con un’incredibile serie di sold out dovunque) questa parte estiva toccherà alcune fra le più belle e suggestive località della penisola e alla sua conclusione il tour sarà il più lungo dell’anno, superando al soglia degli 80 live fatti!

Domani sera i Pooh saranno a Scafa in Piazzale Villa Bianca, con inizio alle 21.15.

Roby Facchinetti, Dodi Battaglia e Red Canzian suoneranno le canzoni di “Dove comincia il sole”: un album molto ambizioso, il primo arrivato dopo la dipartita di Stefano D’Orazio dalla band, in cui si torna, in molte parti, a respirare l’aria del miglior prog rock anni’70, che fece la fortuna di dischi come Parsifal, ovviamente con le dovute proporzioni. Suoni a tratti epici, solenni e pomposi lo rendono uno dei migliori della carriera dei Pooh.

La lunga suite iniziale ne è il manifesto: voci che si incrociano a meraviglia, chitarre e tastiere che dominano la scena in un brano lungo ben dodici minuti, diviso in due parti.

Poi “L’Aquila e il falco”, con un Red in gran forma, e “Isabel” ribadiscono questo ritorno a quelle sonorità.

“Fammi sognare ancora”, “Amica mia” e “Il cuore tra le mani” rappresentano l’altra faccia del sound Pooh, una logica prosecuzione della strada intrapresa negli ultimi 15 anni: pop di facile presa, ma di ottima fattura.

Ovviamente nel concerto non mancheranno i grandi successi entrati di diritto nella storia della musica italiana, molti dei quali riarrangiati in chiave più moderna ed attuale. Ad accompagnare i Pooh sul palco saranno Phil Mer alla batteria, Ludovico Vagnone alla chitarra e Danilo Ballo alle tastiere, la stessa formazione che ha girato l’Italia negli scorsi mesi con enorme successo.

Canzoni nuove si alterneranno dunque ai brani storici: uno spettacolo in cui emerge il rinnovato entusiasmo che regna nel gruppo, ora ben supportato dai tre ottimi musicisti aggiunti. Il pubblico abruzzese è da sempre fedele ai Pooh e dunque il live di Scafa è già un successo annunciato.