Dietro-front del bomber toscano Spinesi: “smetto per sempre”

spinesiPESCINA – Dopo il clamoroso annuncio del bomber Gionatha Spinesi alla Valle del Giovenco, ancor più clamorosa è la rinuncia al calcio giocato dell’attaccante che oggi ha rilasciato dichiarazioni a Tuttomercatoweb dove ha annunciato il ritiro dal mondo del calcio. Ecco la notizia integrale: “Dopo 140 gol nei professionisti, 5 dei quali anche in Nazionale under 21, a 31 anni Gionatha Spinesi abbandona il calcio. “Smetto, per sempre e l’accordo con il Pescina non verrà ratificato perchè ho intenzione di lasciare il calcio. Ringrazio però gli abruzzesi, così come ringrazio tutte le società che in questo periodo mi hanno cercato. Non voglio sputare nel piatto in cui per oltre un decennio ho mangiato, ma sono l’uomo più felice del mondo: sto bene davvero senza calcio, non ne potevo più” .

Ma proprio ieri la società abruzzese aveva provveduto a depositare, presso gli uffici della Lega Pro, il contratto della durata di tre anni firmato dalla punta toscana. Tra lo stupore e lo sconcerto, la società marsicana prende atto della decisione di Spinesi, ma comunica che il contratto è stato già ratificato in Lega e l’ex punta del Catania è a tutti gli effetti un giocatore della Valle del Giovenco. In una nota la società, nei prossimi giorni, convocherà il proprio giocatore per dei chiarimenti…staremo a vedere!