“Criminalità economica e attività d’indagine” e “Mobbing” i prossimi temi dell’Obiettivo Legalità

PESCARA – Previsti per oggi e domani due nuovi appuntamenti nell’ambito dell’iniziativa Obiettivo Legalità organizzata dall’associazione di consumatori ed utenti CODICI .

Il 12 ottobre 2009 dalle ore 17.00 alle ore 19.00  presso la Sala Figlia Di Jorio della Provincia di Pescara il Sostituto Procuratore Giampiero Di Florio relazionerà su “Criminalità economica e attività d’indagine”.

Il 13 ottobre 2009 dalle ore 17.00 alle ore 19.00  presso la Sala Figlia Di Jorio della Provincia di Pescara il Sostituto Procuratore Barbara Del Bono relazionerà su “Mobbing”.

Il dottor Giampiero Di Florio (sost. Proc. Presso il Tribunale di Pescara) nella sua relazione si soffermerà sulle attività di indagine e sulle fattispecie di reati economici commessi fra soggetti (persone fisiche e giuridiche) nelle relazioni economiche e finanziarie intercorrenti fra di loro. I principali reati economici oggetto della relazione del Pm saranno la truffa, il riciclaggio di denaro sporco, la bancarotta fraudolenta, la frode fiscale, l’appalto irregolare, e tutti i crimini che utilizzano l’essere umano come merce da vendere e sfruttare. Tutti i crimini votati al lucro, all’usurpazione o all’abuso di potere sono dei reati economici (la relazione del Sostituto Procuratore durerà circa un’ora al termine della quale si aprirà il dibattito con il pubblico).

La dr.ssa Barbara Del Bono (sost. Proc. Presso il Tribunale di Pescara) nella sua relazione si soffermerà su tutti quei comportamenti illeciti e violenti perpetrati da parte di superiori e/o colleghi nei confronti di un lavoratore prolungati nel tempo e lesivi della dignità personale e professionale nonché della salute psicofisica dello stesso e sugli strumenti di tutela del cittadino-lavoratore. I comportamenti violenti di cui sopra possono essere  gli abusi psicologici, le angherie, le vessazioni, il demansionamento, l’emarginazione, l’umiliazione, la maldicenza, l’ostracizzazione ecc. (la relazione del Sostituto Procuratore durerà circa un’ora al termine della quale si aprirà il dibattito con il pubblico).

Parteciperanno il Presidente della Provincia Guerino Testa, Il Segretario Regionale CODICI D’Andrea Giovanni e il Segretario Provinciale CODICI Pettinari Domenico. Saranno presenti le autorità civili e militari della Provincia di Pescara. L’ingresso è libero.