Coordinamento Regionale IDV a Francavilla al Mare

IDV a Francavilla al mareRichiesto con urgenza il tavolo del centro sinistra!

FRANCAVILLA AL MARE (CH)  – Si è tenuto ieri mattina presso il Museo Michetti di Francavilla al Mare il Coordinamento Regionale dell’Italia dei Valori, allargato agli eletti, con la presenza del Responsabile Nazionale dell’Organizzazione, Luciano Pisanello, del Responsabile Nazionale Enti Locali, Antonino Pipitone, del Vice Presidente del Consiglio Regionale, Lucrezio Paolini, e del Segretario regionale, Lelio De Santis.

Il Coordinamento ha esaminato la situazione politica nazionale e quella regionale, con particolare riferimento alle ultime vicende, che si sono concluse con la nomina dell’assessore Gerosolimo.

L’IDV ha ribadito in modo unanime la sua posizione critica verso il metodo utilizzato e l’esclusione dei gruppi consiliari e dei partiti dalla gestione della crisi politica. La soluzione adottata dal Presidente D’Alfonso è, comunque, una soluzione che assicura una ripresa dell’attività amministrativa dopo un mese di beghe politiche sull’attribuzione dell’assessorato ad un esponente di Abruzzo Civico.

Il Coordinamento Regionale, su proposta del Segretario Lelio De Santis, ha rinnovato la richiesta al Presidente d’Alfonso e al PD, della convocazione del Tavolo di centro sinistra, per affrontare i temi di grande attualità: il riordino delle ASL, il rilancio della gestione dei parchi e delle politiche ambientali, la definizione di un modello di sviluppo turistico-culturale e la riduzione delle spese per il personale politico. Tale Tavolo si rende altresì necessario anche per affrontare la tematica delle elezioni amministrative del prossimo anno.

L’IdV si farà inoltre presenterà una risoluzione al Consiglio Regionale chiedendo la riduzione delle spese di trasporto stradale e ferroviario da Roma verso l’Abruzzo, al fine di incentivare il flusso turistico di turisti e di pellegrini, che verranno a Roma in occasione del Giubileo dell’8 dicembre.