Convegno: “ Donne dell’Aquila nell’Arte e nell’Impresa : profili giuridici”

Donne dell'Aquila nell'arte e nell'impresa, profili giuridici Si terrà lunedì prossimo presso l’ex Convento di S. Domenico;esordio per la  Sezione dell’Aquila dell’Adgi – Donne Giuriste Italia

L’AQUILA – Lunedì ,31 marzo 2014,dalle ore 9.00 alle ore 18.00,presso l’ex Convento di S. Domenico,in Via Buccio di Ranallo 65/A a l’Aquila,si terrà il Convegno sulle “ Donne dell’Aquila nell’Arte e nell’Impresa : profili giuridici”, organizzato dall’Adgi – Donne Giuriste Italia.L’evento ha il  il patrocinio  del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e della Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell’Aquila; la collaborazione del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali,della Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici dell’Abruzzo e della Soprintendenza per i beni storici, artistici ed etnoantropologici dell’Abruzzo.

L’Associazione Donne Giuriste Italia (A.D.G.I.) è stata costituita a Milano nell’aprile 2006 , ed è aderente alla Féderation Internationale des Femmes des Carrières Juridiques , istituita a Parigi nel 1928 ( oggi è presente in 16 Stati nei cinque continenti); a distanza di pochi mesi è stata fondata la Sezione di Roma ed in seguito si sono costituite tante altre Sezioni , che attualmente superano la ventina. L’organigramma è così composto: Presidente Nazionale; Vice Presidenti in numero di tre: una per il Nord, una per il Centro e una per il Sud Italia ed Isole; Consigliera Nazionale Tesoriera ; Consigliera Nazionale Segretaria; Consigliera per i Rapporti con l’Estero.
La Féderation è accreditata presso le Nazioni Unite quale Organizzazione Non Governativa (O.N.G.) e di tale posizione gode anche l’A.D.G.I. , sia presso le N.U. che presso l’U.E. , ove i membri possono partecipare alle varie Sessioni Internazionali; nelle finalità – recepite dall’ADGI nel proprio Statuto – vi è quella di contribuire all’eliminazione di tutte le forme di discriminazione nei confronti delle Donne e, quindi, il miglioramento della condizione femminile e la tutela dei minori, pur non tralasciando di intervenire nello studio di altri temi importanti, quali il conseguimento della pace nel mondo: su questo ultimo, la Féderation ha celebrato l’80° anniversario nel Congresso Internazionale del 2009 a Parigi.
L’Associazione Donne Giuriste Italia ha al suo attivo la trattazione di importanti temi di rilevante importanza giuridica e di notevole attualità, quali la riforma carceraria , e la introduzione di nuove disposizioni legislative contro la violenza alle donne ( legge sullo stalking ecc,); tutela dei minori; tutela dell’ambiente; esame e studio sulla della disposizione legislativa sulla mediazione ecc. Ma la fervida operosità delle Giuriste può essere agevolmente seguita sul sito nazionale dell’A.D.G.I. e su quello delle singole Sezioni.
Attualmente, la Sede Nazionale è a Roma presso la Presidente Nazionale, Avv. Prof. Rosa Clelia Valentino e le sedi delle Vice Presidenti Nazionali sono a Milano , all’Aquila e a Matera.
Il Convegno segna l’esordio della Sezione dell’Aquila che ,nonostante le difficoltà da superare, in considerazione della situazione grave in cui tuttora versa la Città a seguito del recente sisma, ha potuto organizzarlo . Tutto questo è dovuto al particolare impegno profuso dalla Presidente della Sezione, dott.ssa Fausta Di Grazia, esimia rappresentante della Magistratura Contabile, quale Procuratore Regionale della Corte dei Conti , dalla Vice Presidente Nazionale , avv. Carla Falli e dalle Componenti il Consiglio Direttivo della Sezione, tra cui le Vice Presidenti Avv.te Angelica Equizi e Iole Maggitti, le Consigliere Tesoriera e Consigliera Segretaria, che si sono prodigate con amorevole interesse per la loro Città.
Per questo Convegno , considerata l’organizzazione e il tema trattato, sono stati concessi i Patrocinii della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica.