Pescara,l’Amministrazione comunale incontra i Club Service

Il confronto è finalizzato ad attivare sinergie per   progetti relativi a  tematiche trasversali quali le Pari Opportunità, la tutela del Mondo Animale e la Cooperazione Internazionale

PESCARA – Nella giornata di mercoledì  si è svolto un incontro aperto ai club service presenti nella città di Pescara. Al tavolo convocato dall’Assessore Sandra Santavenere a cui ha preso parte anche l’Assessore Giuliano Diodati, erano rappresentati: Rotary, Soroptimist Pescara, Inner Wheel, Lions Ennio Flaiano, Lions e Fidapa.

Ho voluto riunire intorno ad un tavolo tutti i club cittadini per aprire un confronto su progetti di interesse per la città, ritenendo essere queste realtà delle risorse importanti soprattutto in un momento di difficoltà economico – finanziaria e sociale – ha detto l’assessore Santavenere – Credo nel coinvolgimento di realtà attive nella vita sociale e professionale attraverso un dialogo partecipativo tra l’Ente e le stesse. Da questo confronto costruttivo e sinergico non potranno che prodursi azioni incisive a vantaggio della collettività perché basate sulla condivisione di un’analisi dei bisogni reali.Un “modus operandi” sinergico che vedrà l’attuazione di alcuni progetti su tematiche trasversali e comuni quali le Pari Opportunità, la tutela del Mondo Animale e la Cooperazione Internazionale  per il futuro si ragionerà sulla realizzazione di efficaci azioni di conciliazione, riannodando i fili di un percorso interrotto da più di cinque anni, quali ad esempio l’istituzione e la sperimentazione di una Banca del Tempo liberato che sia in grado di offrire dei servizi a vantaggio di tutta la cittadinanza.Nell’ambito di queste azioni, inoltre, i club hanno manifestato interesse rispetto al fronte verde pubblico e l’implementazione delle aree di sgambettamento cani”.