Città Sant’Angelo: “La gestione dei rifiuti, ora tocca a noi!”

È il titolo del convegno che si terrrà oggi per discutere del nuovo Piano provinciale di Gestione dei rifiuti

PESCARA – La provincia di Pescara ha organizzato per oggi,28 giugno, a Città Sant’Angelo un incontro pubblico sul tema “La gestione dei rifiuti, ora tocca a noi!” nell’ambito delle iniziative promosse per la redazione del nuovo Piano provinciale di gestione dei rifiuti. L’appuntamento  si terrà al Teatro Comunale, in Piazza IV Novembre, dalle 9.30 in poi ed è l’ultimo degli incontri formativi promossi dall’ente in questo settore, come annunciano il presidente Guerino Testa e l’assessore all’Ambiente della Provincia di Pescara, Mario Lattanzio. Sono sempre loro a ricordare i passaggi seguiti dall’amministrazione da ottobre 2010 ad oggi per arrivare al nuovo Piano, “uno strumento che si è reso indispensabile perché il precedente (approvato sei anni fa) non ha trovato piena attuazione”.

Testa e Lattanzio spiegano:

per arrivare al nuovo Piano è stato costituito un gruppo interno di progettazione, affiancato da un consulente esterno, Andrea Cirelli, e sono stati organizzati degli incontri con i Comuni per dar vita ad un percorso partecipato. E’ stata anche risolta una problematica annosa, essendo state definite le aree idonee alla localizzazione di un impianto di compostaggio (oggi inesistente su questo territorio) e il 4 maggio si è arrivati alla pubblicazione del preliminare del Piano che sarà portato all’approvazione entro l’estate.

Di questo e di altro parleranno  per la Provincia di Pescara, Guerino Testa, Simona Mantenuto, Pierluigi Della Valle, Camilla Crisante e Andrea Cirelli, e poi interverranno Massimo Sfamurri, presidente della Società Ambiente S.p.A, Mario Sunseri, consulente di Ambiente S.p.A., Isabella Del Trecco, assessore all’Ambiente del Comune di Pescara, Gabriele Florindi, sindaco di Città Sant ‘Angelo. Le conclusioni saranno affidate a Mario Lattanzio.