A Pescara torna Cioccolandia

presentazione Cioccolandia e Halloween partyIn Corso Umberto da oggi al 2 novembre prossimo la sesta edizione con orario 10-22; domani due iniziative per Halloween

PESCARA – In  questo fine settimana a Pescara sono previsti tre appuntamenti: due  riguardano Halloween, uno, invece, riporta per la sesta edizione Cioccolandia su Corso Umberto a partire da oggi, 30 ottobre, fino a domenica 2 novembre. Le iniziative sono state presentate ieri mattina  in  conferenza stampa dall’assessore Giacomo Cuzzi e   dagli organizzatori.

Cioccolandia a PescaraSu Cioccolandia si è così espresso Cuzzi: “La manifestazione è rodata. L’abbiamo voluta in centro città perché per qualità della proposta e per numero di partecipanti, la rassegna è uno degli eventi su cui punteremo, studiando sviluppi anche per il futuro capaci di coinvolgere ancora di più. Arriveranno espositori da tutta l’Italia e la cioccolata sarà un motivo bello di attrazione e di conoscenza, grazie a delle attività di laboratorio e a delle sorprese che  comunicheremo durante la quattro giorni di mostra”.

Halloween party a Pescara

A Pescara abbiamo avuto sempre un numero poderoso di partecipanti – Luigi Patriarca e Angelo Bonsignore dell’associazione Agorà che organizza l’evento – Faremo due laboratori al giorno incentrati sulla cioccolata e aperti ai più piccoli e ai bimbi dell’Agbe, in modo da illustrare loro origini e impieghi. Le adesioni saranno limitate ad un numero di 20 persone, per prenotarsi agorà.associazione@libero.it”.

Per Halloween domani pomeriggio l’Urban Center di Piazza Salotto si trasformerà in una caverna dove prenderanno vita animazioni e sorprese per i più piccini. Dalle 20 in poi, la movida di Pescara Vecchia diventerà al sapore di zucca e ad ambientazione Halloween.

Continua il percorso di rigenerazione della vocazione della zona – precisa l’assessore Giacomo Cuzzi – Oltre all’enogastronomia ci saranno spettacoli itineranti in tutta l’area compresa fra piazza Garibaldi, Corso Manthoné, via Flaiano e via delle Caserme. Vogliamo mantenere accesa la movida tutto l’anno, ma sempre sul percorso di qualità di cui Pescara Vecchia e il Consorzio di certo sono un modello che funziona”.

“Il perimetro del centro storico si trasformerà – dice Cristian Summa, voce del Consorzio Pescara Vecchia – Ogni 15 minuti si svolgeranno spettacoli itineranti, i frequentatori, grandi e piccoli verranno accolti con sorprese e musica a tema Halloween. Nei locali si mangeranno zucca e specialità tipiche stagionali, sarà un’occasione per divertirsi in modo positivo, cosa a cui invitiamo tutti i frequentatori del centro storico”.