Chieti, iniziative al Museo Universitario per le Giornata FAI di Primavera

fAI-cHIETICHIETI – In occasione della XXI Giornata FAI di Primavera, che si svolgerà il 23 e 24 marzo, la Delegazione teatina del FAI – Fondo Ambiente Italiano, guidata dall’Avv. Paolo Ciammaichella, aprirà al pubblico Palazzo “Arnaldo Mussolini”, ubicato in Piazza Trento e Trieste e attuale sede del Museo universitario di Chieti, e l’Ospedale Militare presso la Villa Comunale di Chieti.

Il FAI è una Fondazione senza scopo di lucro nata nel 1975 che opera grazie al sostegno di privati cittadini, aziende ed istituzioni illuminate che si pone l’obiettivo prioritario di contribuire a tutelare, conservare e valorizzare il patrimonio d’arte, natura e paesaggio italiano.

Per educare e sensibilizzare la collettività, sabato 23 alle ore 16.00, presso l’auditorium del Museo universitario, sarà proiettato il documentario “Chieti città aperta”, realizzato dai registi Fabrizio Franceschelli e Anna Cavasinni; a seguire la conferenza dal titolo “Presenza e ruolo dei martiri partigiani della Brigata Majella durante l’occupazione tedesca”.

Gli orari per l’iniziativa Fai presso Museo universitario di Chieti sono i seguenti:

Sabato 23, ore 9:00 – 13:00 Ingresso riservato alle scuole

Sabato 23, ore 16:00 – 19:30

Domenica 24, ore 10:00 – 13:00 e 16:00 – 19:30.