Chieti, approvato il Regolamento di Igiene Urbana

CHIETI –  E’ stato approvato ieri in Consiglio comunale a Chieti il Regolamento di Igiene Urbana. L’Assessore alla Raccolta dei Rifiuti Urbani, Alessandro Bevilacqua in merito a tale  approvazione  ha dichiarato:

non conosce sosta l’azione della Giunta Di Primio volta a dare fattivamente seguito a quanto promesso in campagna elettorale per rendere Chieti più Vivibile.Infatti, la votazione unanime – Maggioranza ed Opposizione – con la quale il Consiglio Comunale ha approvato questa mattina il nuovo Regolamento di Igiene Urbana testimonia, una volta di più, la bontà del lavoro svolto dall’Amministrazione del Sindaco Di Primio e dall’Assessorato alla Raccolta dei Rifiuti nella predisposizione di questo importante documento che avrà ripercussioni positive in materia di tutela ambientale.

Grazie all’approvazione del nuovo Regolamento, infatti, sarà possibile attivare una serie di iniziative per contrastare quelle azioni di vandalismo, come ad esempio la proliferante abitudine di scaricare abusivamente i rifiuti, da parte di cittadini del tutto disinteressati al rispetto ambientale ed alle norme di convivenza civile.Ricordo infatti, che il nuovo Regolamento consentirà, attraverso la formazione di personale qualificato , autorizzato ad agire anche in borghese,il costante e puntuale monitoraggio del territorio e la denuncia di coloro i quali saranno sorpresi a scaricare rifiuti abusivamente.In conclusione ritengo doveroso sottolineare l’atteggiamento positivo mostrato in special modo dal Capogruppo dell’Italia dei Valori, Bassam El Zohbi, che nel corso della discussione sul Regolamento di Igiene Urbana, ha prontamente offerto la propria disponibilità a votare con la maggioranza questo importante partito di delibera mettendo da parte posizioni intransigenti ed estremiste che spesso e volentieri non fanno gli interessi della collettività.