Cese: 1° Concorso fotografico “Riserva del Salviano”

CESE dei MARSI (AQ) – In provincia dell’Aquila,nel territorio del comune di Avezzano, si trova la Riserva naturale del Monte Salviano ,istituita dalla Regione Abruzzo nel 1998 con l’obiettivo di creare una zona protetta dove l’uomo potesse vivere in armonia con la natura, conservata nelle sue caratteristiche essenziali, ma anche  con quello di favorire la fruizione da parte di bambini, giovani, anziani e sportivi.

La riserva si inserisce in un mosaico di aree protette tra il Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise e il Parco Regionale Sirente Velino. L’etimologia del nome Salviano ha una doppia radice.Da un lato si collega all’abbondante diffusione, sul monte, di una delle piante più rappresentative della zona, “la salvia officinalis”, dall’altra la sua etimologia si collega ad alcuni ritrovamenti epigrafici nella Marsica in cui è presente, spesso, la dicitura “Gens Salvia “ che induce a pensare l’esistenza di una casata nobile da cui proviene la denominazione Salviano.

La pineta rappresenta l’area più caratteristica del Monte Salviano, in particolare lungo il percorso che conduce al Santuario della Madonna di Pietraquaria, sorto in epoca imperiale romana e andato distrutto verso la fine del XIV secolo.Con l’istituzione della Riserva Naturale Regionale del Monte Salviano si sono aperte nuove possibilità di sviluppo sostenibile nella zona del Fucino perché il Salviano ha le potenzialità per essere al centro di un nuovo possibile sviluppo culturale ed economico.Proprio per far scoprire e riscoprire Monte Salviano e per rilanciarlo turisticamente,l’Associazione Culturale Pro-Loco Cese e la riserva del Salviano, nell’ambito delle proprie attività culturali, promuovono un concorso fotografico su di esso.Le  immagini possono riguardare il monte stesso, il panorama visibile dal Salviano e particolari che siano però ben riconducibili al Monte (l’organizzazione si riserverà la decisione di ammissibilità o meno per le foto che verranno considerate al limite del tema del concorso).

La partecipazione è gratuita, aperta a tutti e senza limiti d’età. Le fotografie dovranno essere presentate in formato cartaceo. Le dimensioni massime accettate sono 25x30cm; verranno accettati tutti i formati più piccoli, tuttavia l’Organizzazione consiglia di evitare dimensioni talmente ridotte da pregiudicare l’apprezzabilità del soggetto. Non saranno accettate foto in formato digitale o non cartaceo.

Ogni concorrente può presentaremassimo 3 foto.

La consegna può essere fatta al seguente indirizzo:

Pro-Loco Cese dei Marsi,Via San Sebastiano 43,
Cese di Avezzano (Aq) 67050

Nel plico dovranno essere inseriti: le foto, un’autodichiarazione di paternità delle foto con nome, cognome ed indirizzo e-mail ed i titoli delle foto.

La scadenza per la consegna è il 18 agosto (farà fede il timbro postale).

Le foto verranno esposte la serate del 28 e del 29 Agosto presso il complesso della Pro-Loco di Cese (via C.Cattaneo 2 – Cese) durante la serata di chiusura degli eventi “E…STATE CON LA RISERVA”, serata eno-gastronomica e culturale organizzata dalla pro-loco stessa e dalla riserva. Ciascun visitatore dell’esposizione potrà votare una sola volta, esprimendo due preferenze attraverso un apposito foglio di
votazione che verrà consegnato all’ingresso del complesso: alla foto indicata come prima preferenza saranno assegnati 10 punti, alla seconda 5.Le 3 foto che otterranno più voti risulteranno vincitrici dei seguenti premi che verranno consegnati il 29 agosto durante la seconda serata della manifestazione.
– 1° premio – € 350,00 (Trecentocinquanta)
– 2° premio – € 200,00 (Duecento)
-3° premio – € 100,00 (Cento)Rich Text Editor