Centro Diurno per Disabili: dal 6 febbraio una nuova sede a Pineto

PINETO (TE) – Sabato scorso, 6 febbraio, è stata inaugurata la nuova sede del centro diurno “Il Quadrifoglio”, struttura a sostegno dei ragazzi diversamente abili. Erano presenti il sindaco Luciano Monticelli, l’assessore alle politiche sociali Tiziana Di Tecco, il presidente dell’Associazione Dimensione Volontario Giuseppe Palermo e gli ospiti della struttura che hanno anche regalato un quadro al primo cittadino pinetese.

Così l’Assessore Di Tecco commenta la nuova sede posta al primo piano del teatro Polifunzionale del Comune di Pineto:

Qui i ragazzi potranno ora svolgere le loro attività in ambienti più idonei, nella vecchia sede, quella di via De Litio, ormai gli spazi erano diventati troppo stretti. Nella nuova struttura inizialmente saranno accolti 13 ragazzi diversamente abili e saranno seguiti da 4 assistenti. Ma possiamo dire che potranno essere accolti altri ragazzi proprio perché i locali adesso sono molto più grandi e consentono di organizzare varie attività.

E’ inoltre in progetto un’ausilioteca ovvero un’area attrezzata dove sarà possibile utilizzare sistemi informatici come supporto alle attività ed un orto botanico adiacente la struttura. Quest’ultimo darà la possibilità ai ragazzi di scegliere quali tipi coltivazioni curare.