Centenario nascita Flaiano: seduta straordinaria del Consiglio comunale

Illustrate da Di Biase le iniziative   predisposte per la giornata celebrativa che si terrà il 5 marzo prossimo.

PESCARA – Durante la conferenza stampa indetta per presentare le iniziative programmate per rendere omaggio ai cent’anni della nascita di Flaiano, il prossimo venerdì 5 marzo, il Presidente del Consiglio comunale Licio Di Biase ha annunciato:

Renderemo il giusto omaggio a uno dei nostri concittadini più illustri, Ennio Flaiano, ascolteremo il suo compagno di lavoro, Enrico Vaime, rivelarci gli aspetti più segreti del Flaiano privato e soprattutto, in serata, entreremo nella sua casa, per la prima volta aperta al pubblico, per ascoltare i suoi aforismi mentre corso Manthonè si inebrierà delle note che hanno accompagnato le pellicole sceneggiate dal nostro autore. Pescara celebrerà il prossimo venerdì 5 marzo il centenario della nascita di Flaiano  immaginando cosa oggi avrebbe detto della sua Pescara.

Alla presenza anche degli  assessori alla Cultura del Comune di Pescara Elena Seller e della Provincia Fabrizio Rapposelli, l’attrice Franca Minnucci e Silvano Console, coordinatore delle iniziative, Di Biase ha sottolineato:

Partiremo il 5 marzo con una Seduta aperta e straordinaria del Consiglio comunale, già convocata per le 16, che vedrà la partecipazione di Enrico Vaime, autore e compagno di lavoro di Flaiano . Poi alle 20 ci ritroveremo tutti in piazza Unione per deporre una corona al monumento dedicato a uno dei nostri più illustri concittadini, alla presenza del sindaco di Pescara Luigi Albore Mascia, del Presidente della Provincia Guerino Testa e del Presidente del Consiglio regionale Nazario Pagano, per chiudere la serata in corso Manthonè, alle 21, presso la Casa di Flaiano, anni fa venduta all’asta a un legale, Marcella Colalè Rotellini Pace che ha accettato di aprire al pubblico, per la prima volta, quella casa che ha dato i natali a Flaiano, a pochi passi dalla casa di D’Annunzio.

Protagonista della serata sarà l’attrice Minnucci, accompagnata da Fabio Sanvitale, in un recital che si svolgerà, mentre lungo corso Manthonè riascolteremo le musiche dei film più famosi dello sceneggiatore pescarese”.

Ha detto l’assessore Seller:

E intanto Comune e Provincia insieme, alle 18, dedicheranno un altro momento al ricordo di Flaiano presso la Sala De Cecco, sempre in piazza Unione, dove  si svolgerà la proiezione della pellicola ‘M’Arcorde’, con spezzoni dei film sceneggiati da Flaiano lavorati in un mix di 44 minuti. Quindi seguirà un dibattito che vedrà la presenza dell’onorevole Rodolfo De Laurentiis, Consigliere d’amministrazione Rai, Vaime, Gian Carlo Nicotra, noto regista televisivo di trasmissioni come Drive In, Franco Farias, giornalista Rai ed Enzo Fimiani, Direttore della Biblioteca provinciale. Pescara non ha dimenticato Flaiano, così come non ha dimenticato alcuno dei suoi ‘figli’: pochi giorni fa abbiamo dedicato a Cascella una mostra presso il Museo delle Genti, oggi Flaiano, tra qualche settimana sarà la volta di D’Annunzio.

Intanto venerdì, durante lo svolgimento del Consiglio comunale straordinario Poste Italiane emetterà il Francobollo commemorativo su Flaiano.

leggi l’approfondimento: ENNIO FLAIANO: L’UOMO DALLE TANTE ANIME [a cura di Matilde Geraci]