Centenario della nascita di Django Reinhardt: questa sera il ricordo nel Pescara Jazz

PESCARA – Questa sera, presso il Teatro-Monumento Gabriele D’Annunzio, alle 21.15, il Pescara Jazz presenta una serata completamente dedicata a Django Reinhardt nel centenario della sua nascita. Protagonisti dell’omaggio al chitarrista gitano saranno il Rosenberg Trio insieme a Bireli Lagrene e il quintetto di Florin Niculescu insieme all’Orchestra Sinfonica di Pescara.

Django Reinhardt è il padre putativo del jazz europeo, personaggio fondamentale per l’evoluzione e la storia della musica afro-americana nel nostro continente. Sul palco del Teatro D’Annunzio si alterneranno alcuni dei principali interpreti della tradizione del jazz manouche, musicisti capaci di unire la grande tecnica alla poesia e al lirismo della musica di Django: il Trio Rosenberg sarà affiancato da Bireli Lagrene in Djangologists e, a seguire, il quintetto del violinista Florin Niculescu incontrerà l’Orchestra Sinfonica di Pescara per dare vita a Django Rhapsody, una singolare mescolanza di improvvisazioni gitane e suoni classici, una convergenza di suoni e culture che sarebbe piaciuto allo spirito avventuroso di Reinhardt.

Una produzione originale e fortemente voluta dal Pescara Jazz Festival per rendere il giusto tributo a Django Reinhardt: un concerto sfaccettato in cui si alterneranno situazioni differenti e di altissimo livello, un caleidoscopio di suoni e di interpretazioni che guardano a Django per rinnovarne la musica e lo stile e portare la sua figura nel nuovo millennio. Personaggio all’avanguardia per la sua epoca, la modernità di Reinhardt non si affievolisce con il tempo: la sua arte emoziona e stupisce ancora oggi e ci aiuta a gettare uno sguardo sul presente e sul futuro.

COMPOSIZIONE:

The Rosenberg Trio featuring Bireli Lagren:

Stochelo Rosenberg, chitarra
Nous’che Rosenberg, chitarra
Nonnie Rosenberg, contrabbasso
Bireli Lagrene, chitarra

Florin Niculescu Quintet – Orchestra Sinfonica di Pescara:

Florin Niculescu, violino
Sanson Schmitt, chitarra
Darryl Haal, contrabbasso
Bruno Ziarelli, batteria
Florent Gac, pianoforte