Celano-Catanzaro 0-3: abruzzesi in partita per ottanta minuti

CELANO (AQ) – Catanzaro corsaro in terra d’Abruzzo con un pesante 3-0 conquistato però solo nei dieci minuti conclusivi. Un crollo nel finale che ha così vanificato le belle cose viste negli ottanta minuti di gioco dove i padroni di casa oltre a giocare a buon ritmo al cospetto di una delle squadre favorite per la promozione, hanno colto anche un palo.

Privi di Accursi per infortunio e Quadri fermo per squalifica gli uomini di Cozza confermano il loro cinismo e la solidità anche in trasferta in attesa dell’importante recupero di campionato mercoledì all’Angelini contro la compagine neroverde e della sfida di vertice di domenica prossima contro il Perugia in casa.

IL MATCH – Nel primo tempo ospiti più pericolosi ma la difesa di casa si salva. Al 17′ Esposito impegna in angolo Agostini. Alla mezzora l’unica palla gol per il Celano porta le firma di Luzi che impegna severamente Mengoni. Quindi al 35′ palo sfiorato dagli ospiti con Carboni ed un minuto dopo Cozza manda in campo Bruzzeseper Ulloa. Al 46′ traversa centrata da Esposito.

La ripresa riparte con il Catanzaro ancora pericoloso con Squillace. All’ottavo conclusione di Scimanna ma il portiere Mengoni è bravo con l’ausilio del palo a deviare. Cambi da entrambe le parti con D’Anna per Esposito da una parte e Croce per Sciamanna e successivamente Bugatti per Bruzzese da una parte e Puntoriere per Luzi dall’altra.

All’80esimo vantaggio degli ospiti con Carboni che in diagonale fredda Agostini. Cinque minuti e la gara si chiude con la sfortunata deviazione nella propria porta di Rapino su cross di D’Anna. C’è ancora tempo per la rete sfiorata da Bugatti all’89’ e nei minuti di recupero, al 91′ gloria anche per Bugatti che approfitta di una difettosa presa di Agostino su conclusione di D’Anna.

TABELLINO:

Celano (4-3-3) : Agostino, Furno, D’Angelo, De Risio, Rapino, Bagaglini, Luzi, Barbetti, Sciamanna, Mascioli, Granaiola. In panchina : Liverani, Funari, Ciolli, Amadio Sabatini, Puntoriere, Croce. All.: Facciolo

Catanzaro (3-4-3) : Mengoni, Mariotti, Squillace, Ulloa, Sirignano, Papasidero, Giampà, Maisto, Masini, Esposito, Carboni. In panchina : Scerbo, Narducci, Corso, D’Anna, Bruzzese, Gigliotti, Bugatti. All.: Cozza

Arbitro: Marco Bellotti di Verona (Assistenti: Matteo Pellegrini di Arco Riva e Fabrizio Ponzeveroni di Padova).

Reti
: 80′ Carboni (Catanzaro), 85 ‘ Rapino autorete (Celano) , 91’ Bugatti (Catanzaro)

Ammoniti : Granaiola (Celano), Mariotti (Catanzaro), Sirignano (Catanzaro), Carboni (Catanzaro)

Espulsi : Nessuno.