Caterina Guttadauro La Brasca presenta a Bologna “Silenzi d’amore”


Il romanzo è  edito dalle Edizioni Tracce

Domani, 14 dicembre, alle ore 18,00, presso il Circolo Culturale Bononia, a Palazzo Bolognetti, in Via Castiglione 1, a Bologna, si terrà la presentazione dell’opera di Caterina Guttadauro La Brasca “Silenzi d’amore”, edita dalle Edizioni Tracce.
Saranno presenti: Massimo Mezzetti (Assessore Regionale alla Cultura), Attilio Romita (Caporedattore del TG 1), Giovanni Donati (Presidente del Circolo), Francesco Critelli (Pres.te Comm.ne Mobilità, Infrastrutture e Lavori Pubblici Bologna), Davide Vicari (Consigliere), Paola Rubbi (Giornalista), Nicoletta Di Gregorio (Presidente Edizioni Tracce), Daniela Quieti (Scrittrice e giornalista).

Sarà presente l’Autrice.


Dalla quarta di copertina:

“Silenzi d’amore è un racconto di memorie, delicato e appassionato. L’autrice ci porta per mano negli interni di una vita antica e ricchissima di sentimenti. Di amore per le cose e le persone, per i riti e i ricordi. E così, nello svolgersi della storia, scopri, in silenzio, i misteri del silenzio. L’importanza di non dire, a volte, e svelare, invece, in un altro momento. Percepisci la rilevanza dei valori perduti, delle piccole emozioni, dei grandi sacrifici.
Annamaria Bernardini de Pace

Una Saga struggente, intrisa di valori morali, di principi e di sentimenti, forse desueti, ma certamente intramontabili. Il mondo di Caterina è un mondo visto al femminile. Un mondo in cui “gli uomini sono la forza, ma le donne sono la vita”.
Attilio Romita

Caterina Guttadauro La Brasca è nata e vissuta in Sicilia dove ha completato i suoi studi classici. Vive da 35 anni a Bologna, sposata è madre di una figlia. È da sempre amante dello scrivere. Il suo primo libro La Barriera Invisibile pubblicato nel 2010, ha vinto il Premio Speciale della Giuria al Premio Letterario Internazionale “Città di Cattolica”.