Caramanico,al via il “Festival della Valle dell’Orfento”

Di grande prestigio il concerto  jazz di apertura della XXV edizione con Rossana Casale e il Maurizio Di Fulvio Trio

CARAMANICO TERME (PE) – Sta per partire  la XXV edizione della Rassegna Concertistica Internazionale “Festival della Valle dell’Orfento” organizzata dall’Accademia Musicale “Marino da Caramanico”. Alla manifestazione , ricca di eventi, partecipano solisti di alto profilo artistico-professionale provenienti da diversi paesi europei ed extraeuropei e una particolare attenzione è riservata agli interpreti abruzzesi che vantano curricoli di prestigio internazionale. Non manca uno spazio, sempre molto ampio, destinato alla presenza di gruppi da camera, diversi nel genere e nell’organico strumentale, e quello dedicato al jazz.

Il concerto di apertura è di grande prestigio con Rossana Casale e il Maurizio Di Fulvio Trio e si terrà sabato 9 luglio, alle ore 21.30, in piazza V.Emanuele  a Caramanico Terme.

Rossana Casale, cantante dalla vasta e poliedrica esperienza, che a un certo punto della sua carriera ha scelto di tuffarsi completamente nella sua passione per il jazz, si unisce, come ospite d’eccezione, al trio di Maurizio Di Fulvio. Nel 1994 registra Jazz in me, un lavoro incentrato sugli standard americani degli anni ’40 e ’50 che la consacrerà definitivamente come la “first lady del jazz in Italia”. Negli anni successivi ha pubblicato: Jaques Brel in me, Strani Frutti, Billie Holiday in me e Merry Christmas in Jazz. Da grande interprete quale è, si immerge in graffianti e vellutati standard e con la sua particolarissima voce, li reinventa, li ribalta e li fa rivivere a sua immagine.

Maurizio Di Fulvio Trio
è gruppo d’avanguardia, costituito dal chitarrista-compositore Maurizio Di Fulvio, dal contrabbassista Ivano Sabatini e dal batterista-percussionista Giacomo Parone. Tra i più importanti della scena internazionale, nel trio predominano eleganza strumentale, equilibrio tecnico-esecutivo e sound inconfondibile.

Maurizio Di Fulvio ha ricevuto elogi da importanti testate giornalistiche internazionali e la critica specializzata lo considera uno dei chitarristi più interessanti ed innovativi dell’attuale panorama musicale. “Un’autentica saudade swing e fragranze mediterranee aleggiano nei brani incisi negli album: Sweety notes (2000), Mediterranean flavours (2003), A flight of fugues (2004), On the way to wonderland (2007) e Carinhoso (2010)”. … “Nell’itinerario artistico confluiscono il jazz nero, il jazz latino, il rock, le tinte del classico e la sensibilità di un’interprete che coniuga in sè una tecnica solida e una raggiante vena compositiva. Di Fulvio assembla con il suo strumento un incredibile mosaico di note, spadroneggia sulle corde, si confronta egregiamente con maestri di calibro mondiale, arrangiando liberamente brani celebri di Gillespie e Jobim, Santana e Metheny, Porter e Pastorius e ancora Bach e Duarte, e rivela soprattutto le sue ottime doti di bravo compositore”.

Rossana Casale e il Maurizio Di Fulvio Trio, creando atmosfere rarefatte ed intime emozioni, interpretano jazz & brasilian songs per un concerto di gran classe.