Caramanico: educazione ambientale da Paolo … a oggi

CARAMANICO TERME (PE) – Si terrà oggi ,12 novembre, alle ore 16.00, presso il Centro Studi Paolo Barrasso un incontro dal titolo” educazione ambientale da Paolo… a oggi”.

Si discuterà delle attività di Educazione Ambientale per la Conservazione della Biodiversità nelle Riserve Naturali della Majella dagli anni ´80 ad oggi, ma sarà un’altra occasione per ricordare Paolo Barrasso, biologo naturalista scomparso  tragicamente tra le sue montagne nell’ottobre 1991.

Le Riserve Naturali della Majella  sono aree dove è possibile sperimentare la biodiversità  in modo ottimale e perciò sono fondamentali nella educazione dei giovani  perché ,attraverso la conoscenza  diretta e la comprensione dei vari ecosistemi presenti in esse, si può più facilmente sviluppare la coscienza ecologica, si può veramente avvicinarli alla sostenibilità ambientale.

Per promuovere cambiamenti individuali e collettivi oltre al diretto contatto con la natura può essere utile  presentare dei modelli alternativi di vita,  che incarnano valori autentici come quello regalatoci da Paolo Barrasso.