Calcio Femminile: Ortona-Pescara 0-1

Positivo debutto stagionale per le ragazze di Di PersioFusco Femminile Pescara

ORTONA (CH) – Debutto stagionale per la Femminile Pescara che, ancora alle prese con la preparazione, va a fare visita all’Ortona, già a pieno regime, per la gara valevole per il Primo Turno della Coppa Abruzzo. Al Comunale di Ortona è il Pescara a prendersi i 3 punti, portandosi così in testa al girone C e conquistando il turno di riposo. Nel prossimo turno affronteranno l’Olimpia, sul Campo di Zanni, domenica 11 Ottobre 2015.

IL MATCH – Primo tempo senza troppe emozioni. Nota stonata l’infortunio della calciatrice del Pescara, Ilaria Di Battista, alla quale tutti augurano una pronta guarigione. Nel secondo tempo è Fusco a sbloccare il risultato e l’esordiente Zullo a mantenere ben saldo il risultato. Inizio un po’ timido per entrambe le squadre. Si affaccia il Pescara con una triangolazione Fiorenza-Fusco, quest’ultima la mette al centro per Paolini che non riesce ad anticipare il portiere.

L’Ortona ci prova su calcio d’angolo, ma il pallone di Coronato viene lisciato da tutte e si perde sul fondo. Punizione dalla lunga distanza di Fusco che pesca in area Cialfi la quale prova subito il tiro ma non inquadra lo specchio della porta. Su rimessa laterale di Vizzarri ci prova Di Battista a bloccare il risultato, ma il suo tiro a spiovente viene bloccato da Di Martino. É la volta dell’Ortona, Scarinci crossa per D’Anniballe ma Zullo in uscita arpiona il pallone. Cialfi conquista una punizione ed essa stessa si incarica del tiro. La palla finisce alta sulla traversa. Punizione anche per l’Ortona, ma il tiro della Petrelli è agevolmente controllato dalla numero uno pescarese. Occasione per Fusco lanciata da Di Battista, che al termine dell’azione deve lasciare il campo per infortunio, la quale si porta a tu per tu con il portiere ma calcia tra le sue braccia. Il primo tempo si spegne sullo 0-0.

Femminile Pescara a Ortona 0-1Apre il secondo tempo il Pescara prima con Paolini che tenta una mezza rovesciata con poca fortuna e poi con Longo che fa lo slalom tra le maglie gialloverdi ma al momento del tiro viene bloccata. Ancora Pescara con Cialfi che, approfittando di un errore della difesa avversaria, lascia partire un potente destro che termina la sua corsa a bordo campo. Sblocca il risultato Fusco che, su passaggio di Cialfi, avanza palla al piede, entra in area e questa volta non sbaglia. 0-1. L’Ortona, subita la rete, prova a reagire. Su punizione della Petrelli è D’Anniballe a svettare di testa, Zullo para ma non trattiene, Confessore si avventa sul pallone e spazzare l’area. Di Meo prova con un diagonale a sorprendere l’estremo difensore biancazzurro che si stende e para. Al 48′ l’arbitro fischia la fine della partita sul risultato di 1-0 a favore del Pescara.

TABELLINO:

ORTONA – PESCARA 0-1 (0-0)

ORTONA: Di Martino, Di Feliciantonio, De Laurentiis, Litterio, Coronato (dal 81′ Di Meo), D’Alberto, D’Aviera (dal 59′ Marinucci), Scarinci (Conicella), Lombardi, Petrelli, D’Anniballe. A disposizione: Cuozzo, Primante, Finocchiaro.

PESCARA: Zullo, Vizzarri (46’Amicucci) Maiorano (dal 46′ Astolfi), Fiorenza, Confessore, Giuliani, Fusco (dal 72′ Di Febo), Di Battista (dal 40′ Candeloro), Longo, Cialfi, Paolini (dal 59′ Porcù). A disposizione: Evangelista, Paravia. Allenatore: Roberto Di Persio.

Reti: 58′ Fusco (P)

Ammonizioni: Giuliani, Cialfi (P)

I risultati degli altri gironi:

GIRONE A
Aquilana – Pizzoli 1-2

GIRONE B
Calcio Porto S.Elpidio – Real Bellante 3-1

GIRONE D
Audax – Virtus Lanciano 1924 (gara rimandata a data da destinarsi).