C5, AcquaeSapone: il capitano Zaramello fa il punto della situazione

xuxaCITTÁ SANT’ANGELO (PE) – Doppia sfida per l’AcquaeSapone Fiderma che in campionato affronterà in rapida successione Putignano e Verona. Infatti domani è previsto il turno infrasettimanale alle ore 20 al PalaCastagna contro una squadra già retrocessa mentre sabato sarà impegnata in trasferta.

Due gare dove oltre a centrare i sei punti per lanciarsi nella volata finale playoff sarà importante ritrovare il miglior gioco e le ultime uscite dove la squadra di Bellarte si è un pò smarrita. Inoltre c’è da difendere la posizione in classifica con il Montesilvano sempre più vicino e pronto ad un eventuale sorpasso.


Dopo queste due gare il campionato resterà ai box per due settimane per dar spazio agli impegni della Nazionale di Menichelli nelle qualificazioni europeee. Quindi la volata finale con Luparense in casa, Montesilvano fuori e Real Rieti ancora al PalaCastagna. Esami probanti in vista dei play off.

xuxa zIl capitano Xuxa Zaramello analizza il momento della squadra:

“Contro la Cogianco abbiamo cominciato molto bene la gara, ma è mancata un po’ di tranquillità nella fase finale del primo tempo. Nella ripresa siamo riusciti a riprendere la partita,l’avevamo in pugno… Ma abbiamo visto già in Coppa che non si può sbagliare sotto porta perché alla fine gli avversari ti puniscono”.

Quattro sconfitte casalinghe stanno condizionando il cammino degli angolani, che adesso dovranno chiudere alla grande la regular season per riprendersi una poltrona tre le prime quattro della serie A.

“Sì, non possiamo più commettere errori. Secondo me il nostro obiettivo deve rimanere quello di fare meglio dell’anno scorso. Iniziamo vincendo queste due partite che ci aspettano in settimana. Dobbiamo vincere il più possibile per provare ad arrivare tra le prime quattro”.