Bonifica della struttura “Ex Draga”

PESCARA – Nelle prime ore  di ieri mattina, la Polizia Municipale, con il supporto della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri ha proceduto alla bonifica della struttura “Ex Draga”, sita in questa Via Valle Roveto e zone limitrofe, aree versanti in condizioni strutturali igienico sanitarie precarie ed abusivamente occupate da cittadini comunitari ed extracomunitari, molti dei quali privi di regolare permesso di soggiorno e gravati da precedenti di polizia, dediti ad attività illecite ed accattonaggio anche con l’impiego di minori.

L’operazione, in conformità a quanto concordato in sede di tavolo tecnico operativo interforze, ha consentito di rintracciare e denunciare per occupazione abusiva di terreno tredici cittadini i romeni, i quali da più giorni occupavano abusivamente i locali ubicati al primo piano dell’edificio  ed avevano allestito giacigli per dormire, portato vestiti ed altri effetti personali, nonché posizionato fornelli per cucinare.I predetti rumeni sono stati accompagnati in Questura per il fotosegnalamento e l’avvio delle procedure di allontanamento.