Aeroporto d’Abruzzo: stanziati 4 milioni di euro dalla Giunta regionale

Lo sforzo della Regione consentirà la ricapitalizzazione dello scalo abruzzese , ma sarà necessario  ora un impegno da parte di tutti

PESCARA – La Giunta regionale ha approvato la variazione i bilancio di 4 milioni di euro in favore dell’aeroporto d’Abruzzo. Lo ha reso noto l’assessore al Turismo, Mauro Di Dalmazio, secondo cui nonostante le ristrettezze di bilancio, lo sforzo compiuto per accantonare una somma tanto considerevole è la prova incontrovertibile di quanto l’aeroporto sia considerata una delle priorità per lo sviluppo produttivo della regione.

Ha aggiunto Di Dalmazio :

ora, però,  messo in sicurezza lo svolgimento delle attività esistenti, è necessario che tutto il sistema si faccia carico dello sviluppo dello scalo abruzzese perché il suo potenziamento non può rimanere solo un affare della Regione Abruzzo e, segnatamente, del settore Turismo.

L’iniziativa della Giunta che ha visto la assoluta disponibilità degli assessori al Bilancio, Carlo Masci, ai Trasporti, Giandonato Morra, e, soprattutto dell’assessore allo Sviluppo economico, Alfredo Castiglione, che ha compartecipato al reperimento delle risorse necessarie, consentirà sia la ricapitalizzazione e sia il sostegno al piano marketing. Sul piano più strettamente turistico contiamo di avviare un ragionamento più puntuale sulle rotte che potrebbero rappresentare per l’Abruzzo nuove occasioni di sviluppo, in linea con i nuovi mercati obiettivo che si vanno delineando.