A Pescara l’8 dicembre approda lo ‘Shopping Day’

Gli assessori Cardelli e Cazzaniga in conferenza stampa hanno illustrato  ieri l’iniziativa per rilanciare il commercio cittadino

PESCARA – Giovedì prossimo, 8 dicembre, parcheggi gratis sulle aree di risulta, sconti speciali per i clienti nelle attività commerciali che esporranno la locandina confezionata dal Comune di Pescara e accensione delle luminarie natalizie con concerto Gospel a piazza Salotto: Pescara intende così  rilanciare il commercio cittadino . Gli assessori al Commercio del Comune di Pescara Stefano Cardelli e l’assessore al Turismo Barbara Cazzaniga nel corso della conferenza stampa  hanno presentato ieri  lo ‘Shopping Day’. Presenti il Presidente della Confcommercio Ezio Ardizzi, il rappresentante della Confesercenti Fava, i rappresentanti di tutti i Consorzi o Associazioni di Via che hanno aderito all’iniziativa e il consigliere delegato al Verde Gianni Santilli.

Ha detto Cardelli:

per la prima volta  siamo riusciti a mettere insieme oltre mille commercianti, uniti al Comune nella battaglia contro i centri della grande distribuzione che stanno uccidendo le piccole attività, e decisi a sostenere il cammino di ripresa che partirà dalle prossime festività natalizie. Per giorni abbiamo lavorato in segreto, nell’ombra, per promuovere un’iniziativa che ha l’obiettivo di richiamare a Pescara, da ogni parte d’Abruzzo, utenti per il proprio shopping natalizio. Circa mille i commercianti che hanno aderito e che fanno capo all’Associazione Corso Vittorio Emanuele, Associazione Insieme nel nostro Quartiere viale Kennedy-piazza San Francesco-via Cavour-piazza Duca degli Abruzzi, l’Associazione Pescara Centro, l’Associazione Pescara Centro Vivo via Ravenna, l’Associazione Terra Nostra Via Vespucci e Dintorni, l’Associazione Via Cesare Battisti, l’Associazione Via D’Avalos, l’Associazione Via Firenze, l’Associazione Via Leopoldo Muzii, l’Associazione Via Nicola Fabrizi, l’Associazione Via Roma e Portici, l’Associazione Via Venezia e l’Associazione Viale Conte di Ruvo. Tutte le attività che esporranno in vetrina la locandina ‘Shopping Day’ nel giorno dell’Immacolata, l’8 dicembre, effettueranno orario continuato, dalle 9 alle 21 per una no-stop riservata al commercio, 12 ore da dedicare interamente al cliente, garantendo sconti straordinari tra il 20 e il 50 per cento, esattamente come avviene nel ‘Black Friday’ negli Stati Uniti. I clienti potranno beneficiare in quella giornata dei parcheggi gratuiti, come disposto dall’assessore al Commercio Berardino Fiorilli con Pescara Parcheggi che gestisce i posti auto a pagamento, sia sulle aree di risulta che nell’area dinanzi al Bingo, e insieme apriremo le feste. Ovviamente lo Shopping day verrà istituzionalizzato, lo ripeteremo ogni anno, pensando alla nascita del Centro Commerciale naturale.

Ha proseguito Cazzaniga:

l’8 dicembre sarà il primo giorno delle feste di Natale e quest’anno abbiamo lavorato per riportare la luce in città, perché al di là delle sterili polemiche, al di là delle mille necessità anche sociali del territorio, alle quali stiamo facendo fronte, comunque abbiamo capito che la città non poteva restare al buio, la luce è un segnale della nostra ‘voglia di esserci’ e di essere protagonisti della ripresa economica del territorio, e per tale ragione abbiamo voluto garantire l’installazione delle luminarie natalizie nel maggior numero di strade possibili. L’impresa che si è aggiudicata l’appalto, la Guerrieri di Giulianova, ha ormai quasi completato la sistemazione delle luci, che accenderemo l’8 e che proporranno i colori della città, il bianco a nord del fiume e l’azzurro a sud del fiume, luci rigorosamente a led per risparmiare energia. L’accensione simultanea avverrà alle 17 e subito dopo in piazza Salotto ci sarà il Concerto Gospel dei The Original New Gospel Singers, 30 elementi con 4 voci miste. In altre parole Pescara offrirà mille ragioni per venire in città l’8 dicembre e per tutte le festività natalizie, dal parcheggio gratis ai prezzi straordinari sino a una pioggia di eventi di intrattenimento.

Esprimendo apprezzamento per l’iniziativa il Presidente Ardizzi è tornato a sottolineare

la necessità di dare parcheggi a Pescara perché tanti utenti non vengono per la difficoltà di trovare un posto auto. E soprattutto è importante dare parcheggi gratis non solo in centro, ma in tutta la città.