A Mosciano Sant’Angelo una Cena-concerto pro Lega Italiana Fibrosi Cistica

gruppoOmaggio alla musica italiana d’autore all’insegna della solidarietà

MOSCIANO SANT’ANGELO (TE) – Oggi, 16 marzo 2013, alle ore 20,30 si terrà  la cena-concerto “Omaggio alla musica italiana d’autore” nella country house “Borgo Spoltino”, a Selva de’ Colli di Mosciano Sant’Angelo: un cuoco alle tastiere per una notte ed un gruppo di amici appassionati di musica dedicheranno una serata alla solidarietà.  L’evento è organizzato in collaborazione con la sezione abruzzese della Lega Italiana Fibrosi cistica, alla quale sarà devoluta parte del ricavato.

La formazione della serata prevede Peppino De Colli alla voce, Antonio Di Bartolomeo e Fabrizio Medori alla chitarra acustica, Roberto Poliandri alla chitarra elettrica, Marcello Di Domenicantonio al basso e, alle tastiere, il padrone di casa Gabriele Marrangoni, “scièf” di Borgo Spoltino. Insieme proporranno uno dei repertori più magici della musica italiana d’autore, dai New Trolls a Ivan Graziani, passando per Lucio Dalla, Fabrizio De Andrè, i Pfm e i Banco.

«La vita passa attraverso il cibo, l’amore e la scienza – commenta Gabriele Marrangoni – Io e il mio socio Mauro Angeloni abbiamo scelto di unire tutti e tre questi ingredienti in un’unica serata all’insegna della convivialità. Questo difficile momento economico non deve rallentare la voglia di sposare una buona causa».

«La Fibrosi Cistica (FC) è una malattia ereditaria e cronica che colpisce i polmoni e il sistema digerente. Circa 1 bambino su 2.500 nasce affetto da tale patologia, mentre i portatori sani sono circa 1 individuo su 25 – spiega Celestino Ricco, presidente della sezione abruzzese della FILC – Non esiste ad oggi una cura per la fibrosi cistica, tuttavia programmi integrati di trattamento hanno allungato di molto la vita dei pazienti. I fondi che raccogliamo vengono destinati alla formazione e al supporto agli associati, che in Abruzzo sono quasi 200, e al sostegno delle attività del Centro regionale, che ha sede nell’ospedale di Atri».

Il costo dell’evento è di 25 € (prezzi ridotti per bambini). Info e prenotazioni 085/8071021 e www.borgospoltino.it.