A Lanciano oggi un corso Rm osteoarticolare di base

Il 25 settembre CORSO RM OSTEOARTICOLARE DI BASEVenerdì 25 e sabato 26 settembre si terranno due importanti convegni medici nel campo della radiologia presso Palazzo degli Studi in Corso Trento e Trieste

LANCIANO (CH) – Oggi, 25  settembre 2015,a partire dalle ore 15, a Lanciano, presso Palazzo degli Studi in Corso Trento e Trieste, è in programma un CORSO RM OSTEOARTICOLARE DI BASE, organizzato dalla Sezione di Radiologia Muscolo-scheletrica della Società Italiana di Radiologia medica (SIRM) presieduta dal Dott. Alberto Bellelli, Direttore U.O.C. di Radiologia Diagnostica ed Interventistica dell’Ospedale “San Giovanni Calibita” di Roma.

Lo scopo del corso è quello di offrire ai Radiologi quelle nozioni di tecnica, di impostazione delle indagini RM e di aspetti anatomo-patologici e dei reperti diagnostici in RM osteoarticolare. Per ogni distretto una coppia di relatori di livello nazionale, si alternerà tra la tecnica, l’anatomia e poi la patologia e la semeiotica cercando di fornire degli utili consigli sia di impostazione e di esecuzione nonché di diagnosi e di refertazione. Tale impostazione consentirà ai discenti di acquisire nozioni di base sui principali distretti articolari e sulle patologie più frequenti nella pratica clinica. Alla fine delle lezioni è prevista una lettura magistrale sull’utilizzo del mdc intraarticolare nei casi più complessi e nelle sedi più o meno note.

26 settembre RADUNO ANNUALE GRUPPI REGIONALI SIRM ABRUZZO E MOLISE “LA RM TRA OSPEDALE E TERRITORIO”

Il 26 settembre a partire dalle ore 8.00, sempre presso Palazzo degli Studi, si svolgerà il RADUNO ANNUALE GRUPPI REGIONALI SIRM ABRUZZO E MOLISE “LA RM TRA OSPEDALE E TERRITORIO”, organizzato dai gruppi regionali Abruzzo e Molise della SIRM, presieduti rispettivamente dal Dott. Antonio Sparvieri, Direttore UOC Radiodiagnostica Ospedale di Lanciano, e dal Dott. Roberto Camperchioli, Direttore U.O.C. Radiologia P.O. Termoli.

Il Raduno SIRM dei Gruppi Regionali Abruzzo e Molise si prefigge, in occasione dell’incontro del 26 settembre, di fare un punto sui servizi di Risonanza Magnetica presenti nel territorio delle Regioni Abruzzo e Molise. Il Raduno vuole dare un contributo alle programmazioni regionali ai fini del contenimento delle liste di attesa e nel dare maggiore efficacia ed efficienza dei pazienti in regime di ricovero.

Programma degli eventi disponibile su www.eventiecongressi.it