A Chieti mAltaSportActivity

piazza MaltaLa manifestazione è curata dall’associazione Asc

CHIETI – Il prossimo 26 settembre in piazza Malta a Chieti si terrà l’evento mAltaSportActivity, 1° edizione della giornata dello sport&fitness, a cura delle Associazioni sportive affiliate e coordinate dall’ente di promozione sportiva Asc. La manifestazione vedrà coinvolti circoli culturali, associazioni e società sportive delle province di Chieti e Pescara. La giornata si svolgerà attraverso la partecipazione delle varie associazioni che presenteranno le proprie attività con esibizioni, spettacoli e tornei organizzati.

Durante l’evento sarà possibile consumare food&drink somministrato dalle attività e circoli presenti in piazza Malta. La giornata si chiuderà con un concerto live. Questo è il programma: ore 16:00 – 20:30 attività dimostrative associazioni sportive, ore 20:30 – 21:30 Cena & Disco Music, 21:30 – 24:00 Concerto live.

“Siamo partiti sul territorio nazionale – ha spiegato Dehrick Giubadia, responsabile Asc Pescara-Chieti – ci stiamo allargando anche al territorio di Pescara, invece sulla Provincia di Chieti abbiamo già coinvolto diverse associazioni sportive e culturali. Questo vuole essere uno spunto per tutte le associazioni sportive. Sono tutte iniziative forti che coinvolgono l’intero territorio”.
L’Asc è un ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal Coni, con finalità assistenziali e opera con il riconoscimento del Ministero dell’Interno. L’Ente è presente e attivo su tutto il territorio nazionale attraverso una rete capillare di Comitati Provinciali e Regionali.

L’Asc si pone anzitutto come organo di riferimento e supporto per le Associazioni e le organizzazioni sportive affiliate, coordinandone le attività e assistendole nella gestione delle iniziative. L’Ente promuove incontri di aggiornamento, fornisce consulenze, organizza gare, campionati ed eventi, sia sportivi che sociali, in ambito territoriale e nazionale. Le iniziative targate Asc sono rivolte a tutti coloro che amano lo sport e lo praticano secondo i valori della lealtà, della sana competizione e del fair play. Numerosi sono anche gli eventi culturali e formativi promossi dall’Asc, non solo sport ma ogni forma d’arte merita di essere diffusa e incentivata.

In Italia, Asc conta più di 400.000 tesserati e oltre 3.500 sodalizi aderenti. Ogni anno vengono organizzate più di 500 manifestazioni sportive e culturali sotto la direzione dell’Asc, a livello locale, nazionale ed internazionale. 104 Comitati Provinciali sono al lavoro per promuovere la cultura dello Sport Pulito e del tempo libero, aiutati da centinaia di volontari e collaboratori che danno il loro supporto alla realizzazione dei progetti e delle attività. Il messaggio che Asc vuole diffondere è quello dei valori dello Sport per tutti, a prescindere da ogni barriera di età, di prestanza o condizione fisica. L’ente impiega gran parte delle risorse in proprio possesso a tale scopo. Gli eventi realizzati vedono grandi adesioni di partecipanti, i quali, grazie a questa esperienza, riscoprono il proprio fisico, ritrovano il piacere per la socializzazione, riprendono coscienza della naturale e del rispetto in ogni sua forma. Questi sono valori che vanno condivisi, soprattutto tra i giovani, per investire nel futuro e in una società migliore.

“Ho avviato questa collaborazione perché lavoravo già in alcune palestre ed ho cercato di fare qualcosa di diverso – ha detto il responsabile dell’iniziativa, Emanuele D’Angelo – abbiamo cercato di portare tutti a piazza Malta nella quale sono cresciuto, che è stata dimenticata ma ha un gran valore. L’iniziativa è caratterizzata dalla presenza di diverse palestre. La piazza verrà divisa in tre zone nelle quali si faranno attività diverse ed abbiamo cercato di coinvolgere bambini e bambine che giocano a calcio”.